4 ottobre 2007

Spiedini agrodolci di S. Rugiati

Da un'idea del giovane chef toscano, un secondo divertente e veloce da prepare, molto sfizioso e particolare. Se accompagnato da del riso all'orientale può fare anche da piatto unico.

INGREDIENTI:

filetto di maiale
salsa di soia
olio extravergine di oliva
zenzero
miele
sale/pepe


Fare una marinata mcon la salsa di soia, un bel sorso di olio, zenzero tagliuzzato a volontà, un paio di cucchiai di miele, sale e pepe.

Tagliare a pezzettoni il filetto e lasciarlo marinare per almeno 10/15 minuti.

Preparare gli spiedini e cuocerli sulla piastra ben calda per 3/4 minuti per lato.
La presenza del miele li farà leggermente caramellare.
Una volta messi sul vassoio ammorbidirli ancora con una cucchiaiata di marinata.

Servire accompagnati da riso all'orientale o un misto di verdure grigliate (zucchine, peperoni, melanzane) coindite con olio, aglio e prezzemolo.

Riso orientale
Lessare del riso basmati al dente. Nel frattempo tagliuzzare un paio di cipollotti e soffriggerli leggermente nell'olio (anche di sesamo, che darà un sapore particolare), aggiungere delle carote a dadini e per ultime delle zucchine a dadini. Far insaporire e cuocere a fiamma vivace per 5 minuti. Aggiungere il riso, aggiustare di sale e pepe e farlo saltare in padella un altro paio di minuti.

1 commento:

lella ha detto...

agrodoce?.........li provo sicuramente io adoro l'agrodolce, grazie per la ricetta
ciao

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007