1 agosto 2010

Bomboloni - Frati - Zeppole for BBD # 32

Alzi la mano chi riesce a resistere alla bontà, al profumo, allo zucchero che si scioglie in bocca dei bomboloni o frati o zeppole o qualsiasi modo si voglia chiamarli!
L'idea di friggere queste deliziose ciambelle è nata per provare la ricetta (a me decantata da alcuni anni) famosa a Forno della signora Argia, che io non ho ancora il piacere di conoscere perchè frequentiamo la stessa spiaggia ma in mesi diversi. ... ma chissà che prima o poi non sia proprio un bel bombolone a farci incontrare! Fatti e gustati un pomeriggio della settimana scorsa in occasione di una merenda tra grandi, sono stati poi replicati la mattina seguente per la colazione di tutti i piccoli della spiaggia, che il giorno prima si erano dovuti accontentare solo di poche briciole ... !


bomboloni argia - bbd 32


Ingredienti:

1 kilo di farina, più qualche cucchiaio
150 g di burro fuso
50 g di lievito di birra
500 g di latte tiepido
1 bustina di lievito per dolci
4 uova
5 cucchiai di zucchero
2 litri di olio di semi di arachide
zucchero per guarnire


impasto bomboloni argia


bomboloni argia - lievitazione


bomboloni argia - frittura

- Sciogliere il levito di birra nel latte tiepido.
- Mettere la farina in una ciotola molto grande, fare un buco al centro e versarci le uova sbattute. Aggiungere lo zucchero e il burro fuso ma freddo,iniziando ad impastare con la forchetta prendendo la farina dai lati. Aggiungere il latte a filo e il lievito in polvere.
- Mescolare bene, può darsi che serva qualche cucchiao di farina in più, in ogni caso l'impasto sarà molliccio e appiccicoso. Coprire con pellicola e uno canovaccio da cucina e lasciare lievitare in luogo caldo e riparato per 2 ore (l'impasto si gonfierà fino a toccare la pellicola).
- Infarinarsi le mani e staccare piccoli pezzi dall'impasto (70/80 g. circa l'uno) formando delle palline, metterle e riposare su carta forno, ricoprire con carta forno e un canovaccio e lasciarle riposare 30/40 minuti.
- Con il dito fare un buco in ogni pallina a aiutandosi con le mani allargare la pasta fino ad ottenere un buco grande; non aver paura a fare un buco troppo grande perchè poi si restringerà in cottura.
- Mettere gli anelli a friggere nell'olio bollente, rigirandoli appena prendono colore. Scolare su carta assorbente, passarli nello zucchero semolato e servire.

Quando friggo, ricopro bene i fuochi con alluminio: restano così quasi puliti :-)


La chicca in più: finestre aperte, incensi accesi, cappe al massimo, lampe berger al profumo preferito, tutto aiuta per evitare che l'odore di fritto ristagni dentro casa ... ma una o due gocce di olio 31 nell'olio di frittura (messo da freddo) sarà indispensabile! (ed il fritto non ne risente, provare per credere!)



bomboloni argia - particolare

bomboloni argia - tutti in fila



Italian Donuts

(bomboloni - frati - zeppole)


This month's BreadBakingDay (a very special monthly event created by Zorra of 1x umrühren bitte and celebrating 3rd Anniversary last month) is hosted by Andrea (ap269) of Family & Food & Other Things and she invites us to bake Italian Bread. Well, could I ever miss her invitation?
Last week I was still in Elba and baked very popular Italian donuts, I had to make double dose to make all my friends happy, grown-ups and kids, and we had a very special breakfast on the beach!
This donut is named in different ways, depending on the region where it's made. You can find it as bombolone (also ball shaped like krapfen), frate in Tuscany, zeppola in South Italy.

bomboloni argia

Ingredients:

1 kilo flour, plus a few tablespoons
150 g melted butter
50 g yeast
500 grams warm milk
16 g baking powder
4 eggs
5 tablespoons sugar
2 liters peanut oil
sugar for garnish

impasto bomboloni argia

bomboloni argia

- Dissolve fresh yeast in warm milk.
- Put the flour in a large bowl, make a well in the center and pour the beaten eggs into. Add sugar and cooled melted butter, start kneading with a fork combining the flour and the milk little by little.
- Mix well, you may need some more tablespoons of flour, in any case the mixture is mushy and sticky. Cover with plastic wrap and a kitchen towel over and let rest in warm place for 2 hours (the dough will rise up to the film.)
- Flour hands and remove small pieces of dough (about 70/80 grams each) shaping into balls, put them to rest on baking paper, cover with greaseproof paper and a towel and let rest 30/40 minutes.
- With a finger make a hole in each ball and helping with hands expand the dough until you have a big hole (shaping a donut), do not be afraid to make a hole too big because then it will shrink while frying.
- Put the donuts in hot oil to fry, stirring just until lightly colored. Drain on paper towel, dip immeditely in granulated sugar and serve.

When I fry, I cover my stove with aluminum: it won't get dirty that much :-)

One more tip: open windows, lit incense, hoods up, lampe berger with favorite fragrance, all helps to prevent the awful smell of fried food in the house ... but one or two drops of oil 31 into frying oil (when cold) will be essential! (and food not affected, try it!)


bomboloni argia - interno soffice


This recipe also goes to Susan's weekly YeastSpotting.

BBD # 32 Round up
Yeast Spotting Round up 8.6.10

16 commenti:

Molly ha detto...

da mangiare tutto lo schermo...specie l'ultima foto!

FOODalogue ha detto...

You may not know that we in the U.S. (at least on the east coast) are accustomed to zeppole being served at outdoor street fairs. They are made circular (no hole) and served in a brown paper bag (to soak up the oil) and sprinkled with powder sugar.

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

Non li posso mangiare ma li posso apprezzare, bravissima !! Simonetta

ap269 ha detto...

Thanks for sharing the recipe. The pictures look awesome!

GStaples ha detto...

Looks great!! I love donuts!

Cristina ha detto...

Cindy son una meraviglia adoro i bomboloni, brava!
come sempre !!!!!

kayellen ha detto...

oh my goodness~~yummy!!

xo
Kay Ellen

Le pellegrine Artusi ha detto...

Il mio dolce preferito in assoluto!! Li proverò sicuramente. Bella scoperta il tuo blog. Ciao Simona e Claudia

Cindystar ha detto...

Molly, grazie, vorrei offrirtene uno vero!

Joan, well, I am glad to hear about that, because it's often a street food in Italy too at local fairs!

Simo, mi spiace (ma è per il fritto o per il glutine?), in compenso i bambini li hanno apprezzati anche per te!

Andrea, thank you and thanks for hosting with such a lovely theme!

GStaples, thanks!

Cristina, grazie mille, uno è anche per te!

Kay, let's yummy together!

Simo & Cla, grazie a voi, vi linko subito!

Silvietta ha detto...

Ciao Cindy =)
Son tornata,finalmente.
Sono stata un pò lontana,ma ho capito che mi serve questo blog,e voglio riprendere..sia a cucinare,sia a postare!
Pian pianino,riprendere ciò che era =)
Ti ho sempre seguito comunque,ti mando un bacione enorme!

Cindystar ha detto...

Ciao Silvietta!!!
Che bello rileggerti, ti abbraccio fortissimamente e al mio rientro dalle vacanze ci sentiamo più da vicino!
Bacio grande!

maria luisa ♥ ha detto...

Ti ho scoperto per caso e mi imbatto in tante ricettine ghiottissime!! Ma complimenti, questi bomboloni sono strepitosi, a presto!

Cindystar ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Cindystar ha detto...

Maria Luisa, grazie per la visita!
A prestissimo allora, ci aspetto!
Buonissima settimana!

Anonimo ha detto...

Ho provato a fare questa ricetta dei frati e sono veramente buonissimi !!!grazie della ricetta

Cindystar ha detto...

Grazie a te, caro anonimo, per la fiducia ma ... mi potevi almeno lasciare il tuo nome ... mi sembra di essere tornata al tempo dei Promessi Sposi, con l'Innominato sempre inquietamente incombente! :-)))
Buonissima serata!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007