2 agosto 2009

Gurguglione - WHB # 194


Ecco un piatto semplice ma gustoso, tipico dell'isola d'Elba e della sua tradizione popolare.
E' un piatto tipicamente estivo, preparato con verdure fresche di stagione. E' ottimo come contorno, sia per carni che per pesce, ma si può gustare anche freddo (meglio se fatto il giorno prima) o servirlo con delle bruschette di pane agliato. Il suo nome significa di tutto un po'.

gurguglione

Ingredienti:


1 peperone verde
1 peperone giallo
1 peperone rosso
2/3 zucchine
2/3 melanzane
3/4 patate
6/7 pomodori rossi maturi
1 cipolla
sale
basilico e prezzemolo
olio extravergine di oliva
un pizzico di peperoncino, facoltativo


1. In una padella alta mettere un bicchiere di olio con la cipolla a fettine, il prezzemolo e il basilico tritato (e il pizzico di peperoncino se si mette) e lasciare imbiondire.
2. Tagliare le verdure a pezzi (meno i pomodori) ed unirli alla cipolla iniziando dalle patate.
3. Cuocere a fuoco vivace per 10/15 minuti quindi unire i pomodori a pezzi (sbollentati un attimo per pelarli). Salare.
4. Proseguire la cottura a fuoco moderato e con coperchio, ci vorrà 30/40 minuti, dipende dalla grandezza dei pezzi di verdura.


Questa ricetta partecipa al WHB # 194 ospitato da Anna di Anna's Cool Finds
This recipe participates to WHB # 194 hosted by Anna from Anna's Cool Finds
Thanks again to Haalo who manages greatfully all events,
Thanks again to Kalyn for her successfull idea!
WHB Rules


Gurguglione

A simple but tasty dish from Elba island, a beautiful and sunny place where I've been spending my vacation for years.
It's a typical summer dish, prepared with fresh seasonal vegetables, a sort of ratatouille. Perfect as a side dish, both with meat or fish, you can also enjoy it cold (better if prepared in advance) or served with toasted garlic bread. Its name means a little of everything.


gurguglione

You need:

1 green bell pepper
1 yellow bell pepper
1 red bell pepper
2/3 zucchini
2/3 eggplant
3/4 potatoes
6/7 red ripe tomatoes
1 onion
salt
basil and parsley
extra virgin olive oil
a pinch of chili, optional

1. Put a glass of oil in a large pan and fry sliced onion, chopped parsley and basil and chili.
2. Cut all vegetables into pieces (not tomatoes) and pour in the pan, starting with potatoes.
3. Cook at high for 10/15 minutes and then add cut peeled tomatoes (boiled a minute to peel them easily). Add salt.
4. Cook cover at moderate heat about 30/40 minutes, depending on the size of vegetables.

Round up WHB # 194

5 commenti:

sweetcook ha detto...

Eh si, deve essere buonissimo :)

Nanny ha detto...

Una specie di caponata,almeno Napoli la chiamiamo cosi,solo non aggiungiamo le patate,proverò anche questa versione :))

clamilla ha detto...

Ciao!!! Porto una grande notizia!!! Su Giallo Zafferano è partita una sfida “all’ultima brace”!Si tratta di un concorso per aspiranti griller, con in palio un barbeque del valore di 1.000,00 euro!
Non farti scappare l’occasione di metterti in gioco! Collegati ed iscriviti gratuitamente a Giallo zafferano e partecipa anche tu!
Trovi maggiori informazioni seguendo questo link:
http://forum.giallozafferano.it/contest-bbq-grilling-experience/
Se hai bisogno di una mano a capire come funziona, sono a tua disposizione, clicca sul mio nome in questo messaggio ed accedi al mio blog, lasciami pure la tua richiesta per email o nel post dedicato a questa iniziativa…..spero di vederti tra i concorrenti!
Con simpatia:
Clamilla (su giallo zafferano sono martinaS)

emilia ha detto...

Buona, brava Cindyssima...brava ! Un bacio grande :-)

Cindystar ha detto...

Sweet, sì molto buono, anche freddo!

Nanny, assomiglia molto sia alla caponata che alla ratatouille e risolve molti problemi, io ci ho condito anche la pasta!

Cla, gentilissima come sempre, grazie per la segnalazione!

Emi, bacione grande anche a te!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007