29 gennaio 2012

Croccante alle arachidi salate - Peanut Brittle - WHB # 318


English recipe here

Ho due muse ispiratrici a cui sono molto legata, delle quali mi piace molto leggere le ricette (e quando posso anche provarle, con successo :-), conosciute anni fa quando ancora frequentavamo attivamente il forum di Cookaround. Con entrambe c'è stato subito feeling, prima cuciniero, poi anche amichevole. 
In comune hanno la città natale e la voglia di cucinare con passione e fantasia.
Indovina indovinello, chi si cela dietro al fornello?
Con lei è nato proprio un bel rapporto amichevole, ci siamo conosciute e piaciute in più occasioni, abbiamo trascorso anche delle piacevoli vacanze insieme, e non vedo l'ora di avere l'occasione giusta per poterla riabbracciare presto e coccolare la Gioia più grande che la sta tenendo momentaneamente lontana dal suo blog.
Con lei, invece, essendo momentaneamente espatriata in luoghi assolati e orientaleggianti, per il momento l'amicizia è ancora solo virtuale, in attesa che in qualche prossima e non troppo futura vacanza romana possa succedere di incontrarsi davvero ... nel frattempo leggo le sue spassose avventure in terre lontane e misteriose, annoto le sue prelibatezze, prendo spunti, imparo e qualche volta imito :-)
E' il caso di questo croccante che, a differenza di quello classico che faccio sempre, è più sfizioso per quel contrasto salato che le arachidi rilasciano. L'ho già fatto e rifatto parecchie volte, ed ogni volta è sempre irresistibile, tanto da non essere mai riuscita a fotografarlo in tempo :-)
Questa volta che mi sono ben organizzata (nascondendolo prima che finisse ancora tutto nelle fauci delle mie bestioline e ne restassi senza per l'ennesima volta :-) mi si è ambrato leggermente di più, ma è comunque degnamente apprezzabile!

croccante alle arachidi-peanut brittle-whb 318



Ingredienti:

190 g di zucchero semolato
45 g di glucosio
 125 g di acqua
un pizzico di sale
150 g circa di arachidi salate
15 g di burro morbido *
un pizzico di bicarbonato

* volendo accentuare i sapori si può usare il burro di arachidi

croccante alle arachidi-peanut brittle


In un pentolino e a fuoco medio far sciogliere l'acqua, il sale, lo zucchero ed il glucosio, mescolando solo finchè lo zucchero è sciolto, poi lasciar sobbollire finchè il caramello è pronto, di un bel color ambrato (nè troppo chiaro, nè troppo scuro, altrimenti tende ad assumere un gusto amaro), ci vorranno 10/15 minuti al massimo.
Togliere immediatamente dal fuoco, versarci dentro il burro e il bicarbonato, mescolare e poi unire anche le arachidi intere.
Amalgamare bene velocemente, giusto il tempo di caramellare tutte le noccioline e versare su un piano di marmo leggermente unto (un po' di olio di semi su un pezzo di scottex passatato sul piano andrà benone) o su carta forno (sempre leggermente unta) e livellare nello spessore preferito. Io preferisco adagiare sopra un altro foglio di carta forno e livellare bene col matterello, sempre finchè il composto è caldo.
Attendere qualche ora che raffreddi bene poi rompere con le mani.
Se non lo finite tutto subito (e vi assicuro che sarà davvero difficile resistergli) si conserva abbastanza a lungo in una scatola ermetica, anche di latta, con l'accortezza di mettere della carta forno tra uno strato e l'altro. Farà la sua bella figura impacchettato in un foglio di carta trasparente con un bel fiocco, ottimo regalo quando si è invitati da amici!

 croccante alle arachidi-peanut brittle




Questa ricetta è la mia partecipazione al WHB # 318
ospitato in edizione italiana da Kri di Tutto a occhio.
     Thanks again to Haalo who manages greatfully all events,
and to Bri for the Italian edition.
Thanks again to Kalyn for her successfull idea!

2 commenti:

arabafelice ha detto...

Cindy, anche io spero che prima o poi possiamo conoscerci dal vero, che sia l'anno buono???
Ti abbraccio, e grazie per aver provato il brittle ( una droga, vero???)

Cindystar ha detto...

Dita incrociatissime per quest'anno che promette di tutto e di più ... anche la fine del mondo! :-)))
Buonissima settimana!
p.s.: ... droga da sballo! :-)

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007