25 gennaio 2013

Pane aromatico a fisarmonica con formaggio e pomodorini secchi


English recipe here


Aparna di My Diverse Kitchen ha avuto una bella idea per questo nuovo anno appena iniziato, cuocere ogni mese un pane diverso, in tutto 12 pani per tutto il 2013.
Ha creato anche un gruppo su FB"We Knead To Bake!" dove poter discutere e confrontarsi sui pani in preparazione, fare domande, dare o chiedere suggerimenti e consigli.
Il gruppo è riservato solamente ai panificatori dei 12 pani, ma chiunque abbia voglia di unirsi e divertirsi è il benvenuto, basta inviare un messaggio o una e-mail ad Aparna. Ma affrettatevi perché il tempo è tiranno (come sempre :-) e non verranno più accettate richieste dopo il 30 di questo mese. Piùin là, se il gruppo fosse disposto a cuocere insieme ancora per un altro anno (il 2014), Aparna considererà quasi certo aprire il gruppo ad altri appassionati panificatori.
Il pane mensile si pubblica sul proprio blog il 24 del mese, in inglese, collegando il proprio post a quello di Aparna, dove sarà sempre visibile l'elenco aggiornato dei pani sfornati.


 herb&cheese pull-apart bread


Come primo pane, Aparna ha scelto una pagnotta molto scenografica, oltre ad essere molto gustosa:  Herb & Cheese Pull-Apart Loaf (è stato un ottimo centrotavola, anche se per poco, a pranzo domenica scorsa!).
È un pane a più strati, direi a fisarmonica, con un ripieno saporito. In questa versione non sono previste uova, ma se ne potrebbeaggiungere uno (aggiustando leggermente la dose dei liquidi e della farina), migliorerà la consistenza del pane. Qualsiasi ripieno a vostra scelta gli darà un tocco personale: pesto, erbe fresche, burro alle erbe, cipolle caramellate, formaggi vari, verdure sminuzzate, salumi ... è un pane di multitasking :-).
Si può anche fare un pane dolce aggiungendo qualche cucchiaio di zucchero all'impasto ed utilizzando un  ripieno dolce come cannella e zucchero e/o frutta secca.

Ho fatto due pani, il primo seguendo quasi fedelmente la ricetta originale, il secondosostituendo il burro con olio extravergine di oliva e il latte con il latte di avena ... devo dire che era quasi meglio il secondo del primo!


herb&cheese pull-apart bread   


Impasto:

250/300 g di latte tiepido *
1 cucchiaino di zucchero o di malto d'orzo
15/20 g di lievito di birra
500 g di farina 0
1 cucchiaino di sale
30 g di burro morbido o di olio extravergine di oliva

* nel secondo pane ho usatio solo latte di avena


Ripieno:

olio extravergine di oliva
2 o 3 cucchiaini di aromatiche miste a piacere *
semini vari a piacere (girasole, lino, zucca, sesamo, papavero, cumino, finocchio)
qualche pomodorino secco tritato
pepe o peperoncino tritato a piacere
formaggio grattugiato a piacere

* ho usato un mix di erbe provenzali francesi per omelette


 herb&cheese pull-apart bread



Si può impastare a mano o con un'impastatrice.
Sciogliere il lievito in un pochino di latte.
Mettere la farina nell'impastatrice, iniziare ad impastare a velocità bassa ed aggiungere in successione il latte con il lievito sciolto, il malto, l'olio e il resto del latte, per ultimo il sale.
Impastare fino ad avere un impasto morbido, liscio ed elastico e non appiccicoso. Se necessario aggiungere un po' di farina extra, ma poca per volta.
Fare una palla e sistemarla in una ciotola ben oliata, girando la pasta per ricoprirla completamente di olio. Coprire con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio, circa 1ora e mezza.

Infarinare leggermente il piano di lavoro. Trasferire l'impasto e col matterello stendere la pasta in un quadrato di circa 40x40.
Spennellare la superficie con l'olio. Cospargere prima le erbe aromatiche, il peperoncino e i semi e poi il formaggio grattugiato. Con un mattarello premere leggermente il condimento sull'impasto in modo che non cada fuori quando si impilano le strisce.


 pull-apart bread


Con una rotella per pizza, tagliare la pasta da cima a fondo in 6 strisce, non occorre essere precisi. Posare ogni strisciasopraquella successiva, con la parte farcita rivolta verso l'alto:meglio mettere le 2 striscelaterali (quelle quindi col bordo meno preciso) al centro della pila così sembrerà più ordinato. Con un coltello affilato tagliare la pila di pasta dividendola in 6 pezzi uguali (6 pile quadrate).

Ricoprire uno stampo da plum-cake con carta forno ed inserire le pile quadrate, col verso del taglio a contatto col fondo dello stampo.
Coprire e lasciare l'impasto a lievitare in luogo caldo e riparato per un'ora.
Pennellare leggermentecon del latte la parte superiore della pagnotta.
Cuocere l'impasto a 180 ° per circa 30-40 minuti,  fino a quando la parte superiore è dorata. Se il pane si colora troppo in fretta, coprire la parte superiore con alluminio.


 herb&cheese pull-apart bread

5 commenti:

franci e vale ha detto...

Che bello questo pane...e mi piace anche la versione dolce!! Lo faccio senz'altro!...magari ci metto l'uovo nella versione dolce.
Ciao, grazie

Mariangela ha detto...

Me lo appunto subito:)
Sono costantemente alla ricerca di formati nuovi per i miei lievitati dolci e salati!
Bellissima idea! Brava brava brava!

sandra indovinachivieneacena ha detto...

senza parole. incredibile!
Sandra

LILLI e ROSI ha detto...

...non sono una cuoca provetta, sono un'ottima forchetta… ma stavolta quello che mi ha più colpito, è l'idea "molto scenografica" di usarlo come centrotavola…..delizioso !!!!! Buon lavoro Rosi

Cindystar ha detto...

Franci & Vale, è bello e buono :-)
Se lo fai poi fammi sapere se vi è piaciuto.

Mariangela, è da fare assolutamente!

Sandra, provaci e non te ne pentirai.

Lilli e Rosi, infatti, e sembra quasi un peccato mangiarlo ... ma sapessi com'è buono! :-)

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007