3 aprile 2010

Campanelle festose - frollini alle mandorle e arachidi - WHB # 227




Quando ho letto questa ricetta su una rivista di dolci pasquali mi ha subito attratto per la diversità di farine scelte e l'assenza completa di qualsiasi agente lievitante. Si sono rivelati una squisitezza incredibili, sicuramente andranno nella mia lista dei biscotti preferiti. Ho scelto lo stampo a campanella per un festoso augurio pasquale, ancora più belli saranno a forma di colomba, stampino che ancora mi manca ma che è già nelle cose da comprare! In un sacchettino trasparente, con un bel fiocco colorato e un ramoscello di olivo saranno l'augurio più caro per una Pasqua serena e gioiosa!

Questi biscottini partecipano alla raccolta di Piera "Pasqua nel piatto".


frollini festosi

Ingredienti:

125 g di farina 00
75 g di farina di mais
100 g di zucchero
100 g di burro
100 g di mandorle intere pelate
50 g di arachidi
1 tuorlo
mezzo cucchiaino di vaniglia liquida
zucchero a velo

frollini festosi

- Tritare separatamente le mandorle e le arachidi fino ad ottenere una farina fina, aggiungendo un cucchiaio di zucchero dai 100 g previsti in ricetta per assorbire l'olio della frutta secca.
- Amalgamare nel robot le due farine con lo zucchero rimasto.
- Unire le mandolrl e le arachidi tritate, il tuorlo, la vaniglia e il burro e impastare velocemente.
- Con l'impasto formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per un'ora.
- Su un piano di lavoro leggermente infarinato stendere l'impasto a un centimetro di spessore, ritagliare i biscotti con la formina scelta, trasferirli su carta forno e spolverare con zucchero a velo.
- Cuocere in forno a 160° per circa 15 minuti, o poco più, dipende dalla grandezza.
- Una volta raffreddati spolverare ancora con zucchero a velo.



This recipe is my personal entry to WHB # 227 hosted by Haalo from Cook (almost) Anything
Thanks again to Haalo who manages greatfully all events,
Thanks again to Kalyn for her successfull idea!
JoyBell Cookies
almond & peanut buiscuits

When I read this recipe in a magazine about Easter cakes I was immediately attracted: I liked the flour mixture and the total absence of any leavening agent. These cookies are really delicate and will definitely be on my list of favorite ones. I chose to cut them with a bell shaped cutter as festive Easter greetings, but they will be even more beautiful in a dove shape (I still miss it but it's already on my list of kitchen tools to buy!). In a transparent bag, with a nice colorful bow and a sprig of olive they will be the dearest wish to ypur friends for a happy and joyful Easter!

frollini festosi - whb 227

Ingredients:

125 g flour 00
75 g corn flour
100 g sugar
100 g butter
100 g blanched almonds
50 g unsalted peanuts
1 egg
half a teaspoon of liquid vanilla
icing sugar

- Mince almonds and peanuts separately in your mixer to obtain a fine flour, adding a spoonful of sugar (from 100 g in recipe) to absorb the oil of dried fruits.
- In your kneader or a bowl mix the flours with the remaining sugar.
- Add almond and peanuts flours, egg yolk, vanilla and butter (if mixing in a bowl butter should be soft) and mix quickly.
- Shape the dough into a ball, wrap in plastic film and let it rest in fridge for an hour.
- On a lightly floured work surface roll it out to 1cm. thick, cut out cookies, place them on baking paper and sprinkle with powdered sugar.
- Bake at 160° for about 15 minutes or a little more, depending on size.
- Once cooled sprinkle again with powdered sugar.

frollini festosi

Un caro augurio a tutti per una Pasqua serena e gioiosa!
My best wishes for a joyful and happy Easter!

WHB # 227 Round up

12 commenti:

Alem ha detto...

sono bellissimi!!!
tantissimi auguri

natalia ha detto...

Sono belli e squisiti !!! Auguri cara Cinzia !!!

Simo ha detto...

Ma che belle...Auguri a te e alla tua grande famiglia!

Antonella ha detto...

Chissà che buoni!!!
Un bacione e tantissimi auguri a tutti voi!
Smackkkkkkkkkkkkk

paolaotto ha detto...

Sono bellissimi ma saranno pure divini! un bacione e cari auguri di Buona Pasqua a tutti, Paola

Cindystar ha detto...

Grazie, amiche, spero tanto sia stata una Pasqua gioiosa per tutti!
Baci e buonissima settimana! ... e tutti a smaltire gli eccessi!

Anonimo ha detto...

CIAO CINDY,bella ricettina.Sono arachidi salate, quelle da aperitivo? grazie e tanti auguri!!! lucia (tua compagna di corsi a mantova)

Cindystar ha detto...

Ciao Lucia!
Passato bene la Pasqua?, noi sì, anche se letteralmente innevati in montagna!
Non ho usato le arachidi salate, ma le noccioline normali, ne ho sgusciate una manciata, si fa presto a fare 50 g.! Mi dava l'idea che quelle da apeirtivo fossero troppo saporite.
Comunque se provi a fare i biscotti poi fammi sapere anche un tuo giudizio!
Buon lavoro!

Joanne ha detto...

I love that these are shaped like doves. What a great symbol for easter AND spring!

Anonimo ha detto...

Ciao Cinzia! siccome sei una garanzia,ero troppo curiosa di sapere il risultato dei tuoi biscottini e ho usato le arachidi da aperitivo... hai ragione troppo saporite. Ho trovato l'impasto un po' sbricioloso e difficile da assemblare e mi sono presa la libertà di aggiungere un goccio di rum.
In ogni caso buoni e originali. Grazie!!!
ciao lucia

Cindystar ha detto...

Thank you,Joanne, the have really been mu Easter gift for dear friends!

Lucia, che velocità!!!
In effetti l'impasto è un pochino rustico ma dopo il riposo in frigo per me era ok. Ma ogni farina assorbe in maniera diversa e le uova non sono sempre uguali per cui hai fatto benissimo ad aggiungere il rum, si può anche del latte o del bianco di uovo. Se hai tempo e voglia riprovali con le arachidi normali, ai miei piccoli sono piaciuti molto!

CarlottaD ha detto...

Sono bellissimi questi biscotti. Te li immagini con la glassa colorata sopra?
Un abbraccio

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007