31 ottobre 2009

Tiramisù all'uva fragola

Paoletta di Anice&Cannella ha avuto un'idea frizzante per il suo giochino d'Autunno che scade proprio oggi (e come sempre arrivo per il rotto della cuffia!): creare una ricetta al profumo d'autunno con la lista di ingredienti dati. Beh, sono arrivata tardi per la raccolta di tiramisu di Francesca*, ma il tiramisu "autunnale" che avevo in mente per quella raccolta calza a pennello nella lista degli ingredienti di questo giochino!

tiramisu uva fragola

Ho tolto il lievito dalla lista ufficiale, ho usato la panna come liquido per fare il mascarpone (che ho quindi considerato come facente parte della lista dei grassi ... avrò torto? ... ai giudici l'ardua sentenza!), ho fatto i Pavesini per rientrare nella lista con la farina (il pizzico di maizena e vanillina li ho considerati un'appendice della farina ...)

La dose classica per il tiramisu prevede per ogni 100g di mascarpone: 1 uovo e un cucchiaio di zucchero.

Pavesini homemade
mascarpone e uova nella dose occorrente
250 ml di panna liquida fresca (per ottenere circa 450g. di mascarpone)
qualche cucchiaio di succo di limone
2 bei grappoli di uva fragola
meringhette

tiramisu uva fragola

Coulis di uva fragola: sgranare l'uva ben lavata, mettere gli acini in una pentola con un dito di acqua e un paio di cucchiai di zucchero. Cuocere a fiamma media per 10/15 minuti, quindi passare al setaccio. Se fosse ancora troppo liquida dare un rapido bollore a fiamma vivace. Raffreddare e conservare in frigo. Si può fare il giorno prima.

Mascarpone fatto in casa: mettere la panna in un pentolino con 3/4 cucchiai di succo di limone, mescolare bene, portare a bollore per pochi secondi, volendo si può aggiungere un pizzico di zucchero, ritirare dal fuoco, aspettare un attimo che inizi a coagulare quindi mettere a filtrare attraverso una tela molto fitta, trasferendo il tutto al fresco (anche in frigo) per una notte. (Ho fatto una ricerca in rete per cercare il metodo più semplice, ho anche comprato l'acido citrico come suggerisce Salvatore De Riso, ma poi ho preferito affidarmi alla prova più casalinga possibile!)

Montare le uova intere insieme allo zucchero con lo sbattitore elettrico finchè diventano belle spumose, dovrebbero triplicare il loro volume. Con una spatola aggiungere il mascarpone con delicatezza senza smontare il composto. Bagnare bene i biscotti nel coulis di uva fragola e disporli con ordine in una pirofila o in bicchieri monoporzione. Coprire con uno strato di crema e sbriciolare sopra qualche meringhetta. Ripetere gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti.
Per ultimo guarnire ancora con delle meringhette sbriciolate e qualche acino di uva fragola ricoperto di zucchero.

tiramisu uva fragola

*update: Francesca è troppo gentile e molto carinamente inserirà anche questo tiramisù nel pdf della raccolta che sta realizzando ... grazie Fra!


16 commenti:

Genny G. ha detto...

la foto della cucchiaiata ciny è meravigliosa..mostra tutta la spumosità del tuo tiramisu'...

ilcucchiaiodoro ha detto...

anche io ho fatto una sorta di tiramisù con l'uva fragola ma posso ben dire che il tuo ha un aspetto fantastico! Anche io come Genny trovo che la foto con la cucchiaiata dia veramente il meglio di questo tiramisù,mi ha fatto venire un'acquolina...

furfecchia ha detto...

mannaggia, ma non lo potevi postare prima??? avevo un sacco di uva fragola da smaltire e per la cena di stasera con amici mi sono inventata un tiramisù, ma dopo aver visto il tuo... e con il mascorpane artigianale! sai che figurone avrei fatto con questo!!!! non posso dirti altro se non BRAVISSIMA!!!!!
Silvia

Elra ha detto...

Miammm, love tiramisu.

Tortino al cioccolato Marzia&Claudia ha detto...

ma ke particolare questo tiramisu!!! bravissima!!!

Aiuolik ha detto...

Con quegli ingredienti non avrei mai pensato a un tiramisu...in compenso abbiamo fatto un buonissimo pane :-)

luna ha detto...

mhmmmmmm chebella ricettina e che ottima riuscita!!! Sei stata bravissima, perchè la sola foto rende l'ideaaaaa! Complimenti

manu ha detto...

splendida idea!!!buon w.e.

iana ha detto...

wow, è proprio invitante!

Cindystar ha detto...

Genny e Il cucchiaio, grazie!
E' stata una sorprea anche per me questa variante di tiramisù!

Silvia, sapessi che erano giorni che dovevo postare questa ricetta ma non trovavo mai il tempo giusto! Ma l'hai finita tutta l'uva fragola? Perchè anche se un pochino ringrinzita, cuocendola per il coulis va bene lo stesso.

Elra, thanks a lot and hope to see you soon!

Tortino, grazie!

Aiuolik, ... devo dire che ho leggermente corretto la lista ... però il risultato è stato molto soddisfacente! Vengo subito a vedere il tuo pane.

Luna,Manu, Iana, grassssssieeeee!

Buonissima domenica!!!

JAJO ha detto...

Quei pavesini erano un'ira di Dio ma questi tiramisù sono un'ira dell'Olimpo intero :-D
Fantastici!!!!!

FrancescaV ha detto...

che meraviglia Cinzia!! Peccato che non sei riuscita a partecipare, questo tiramisù è da sballo, complimenti! E che bella presentazione.

FrancescaV ha detto...

Cinzia, se vuoi mi mandi il link nella mia email (che trovi nel chi sono) e inserirò la tua ricetta nel pdf che creerò, che ne dici?

Cindystar ha detto...

Jajo....e tu sei un'ira di Zeus fotonico di simpatia!!!

Fra, grazie mille, ma davvero lo metteresti nella raccolta? Ne sarei molto onorata, sei troppo gentile!

Buona seratina!

JAJO ha detto...

Ehiiiii, COMPLIMENTIIII !!!!!
Lo dicevo io che erano un'ira di Dio 'sti tiramisu: premio strameritaterrimooooooo !!!!! :-D

Cindystar ha detto...

Ma Jajoooooooo....grassssssssssieeeeeeee!!!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007