24 agosto 2008

Grissini al kamut e mais - BBD # 13

Un grissino diverso, dal sapore delicato per la presenza del burro, ma saporito da 3 tipi diversi di farina: kamut, semola e mais.


INGREDIENTI:

200g.di farina di kamut
50g.di semola di grano duro rimacinata
50g.+30g.di farina di mais
150g. di acqua
30g. di burro morbido
10g. di lievito di birra
8g.di sale
paprica dolce
olio extravergine di oliva


Sciogliere il lievito nell'acqua e impastare con la farina di kamut e semola formando un panetto. Lasciarlo lievitare fino al raddoppio, quindi impastarlo con 50g. di farina di mais, il burro, un cucchiaino di paprica (se preferite i gusti forti potete sostituirne metà con quella piccante) e il sale. Formare un filone piatto, spennellarlo di olio e ricoprirlo di farina di mais. Lasciarlo lievitare coperto per un'oretta. Tagliare il filone a fettine, passarle sotto i palmi delle mani sulla spianatoia spolverizzata di farina di mais e formare dei lunghi bastoncini. Adagiarli sulla teglia del forno ricoperta da carta forno e cuocere a 200° per circa 15/20 minuti, finchè belli dorati e croccanti.

Questa ricetta partecipa al BBD#13 ospitato da Jude.



KAMUT AND CORN GRISSINI


Ingredients:

200g. kamut flour
50g. durum wheat flour (semolina)
50g.+30g. corn flour
150g. water
30g. soft butter
10g. yeast
8g. salt
sweet paprika
extravirgin olive oil



Melt yeast in water and knead with kamut flour and semolina. Leave it raise until doubled, then add 50g. corn flour, soft butter, a teaspoon of paprika (if you like you can add also half teaspoon of hot paprika) and salt. Knead all together forming a flat roll, brush it with oil and cover it with some corn flour. Leave to rise covered for an hour. Cut the roll into slices, roll them under the palms of the hands on the pastry-board dusted with corn flour and form long sticks. Put them on the baking tray (covered with baking paper) and cook at 200° for about 15/20 minutes, until golden and crisp.

This recipe participate to BBD#13 hosted by Jude.

19 commenti:

Simo ha detto...

Una ne pensi e cento ne fai....sei instancabile!!!!
Da provare pure questi....
bacione

clamilla ha detto...

Ciao! Sinceramente non ho mai provato a fare i grissini in casa...non sembra difficile!
Nel fine settimana mi metto all'opera!!!
Ciao
Martina

Dolcienonsolo ha detto...

Questo fa proprio al caso mio....Grazie!

Aiuolik ha detto...

I grissini sono ancora tra le cose da sperimentare...ma prima o poi li faccio pure io!

Ciaooo,
Aiuolik

Anonimo ha detto...

Anche io non ho mai provato a fare i grissini in casa.... però però... potrei provare.... Bacioni!

Ross ha detto...

Sorry, non ho messo il nick, sono Ross... Un abbraccio piumoso!

Cindystar ha detto...

Ma..ma..ma...non avete ancora provato a fare i grissini in casa???...una volta fatti, non li mollate più!!!...e vi faranno fare sempredei figuroni con gli ospiti!
Nella ricetta delle Simili:
http://cindystarblog.blogspot.com/2008/01/grissini-stirati.html
c'è anche il videodi margherita mentre li distende!

Buon lavoro a tutte!

Cindystar ha detto...

Dolcienonsolo: grazie per la visita, sei sempre benvenuta!

Jude ha detto...

Love the step by step pictures. Grissini looks like a lot of fun. Thanks for sending this in!

lenny ha detto...

Adoro i grissini e questi mi incuriosiscono molto.
Complimenti per il blog che vedo, ricco di ricette interessanti ed originali.
Ti ho mandata una mail di adesione al frutta party: sarò dei vostri, se ti fa piacere
Ciao

Cindystar ha detto...

Thank you,Jude!

Lenny: grazie per i tuoibei complimenti! Ho ricevuto la mail e sono feliccissima della tua partecipazione!!!
A prestissimo,c'è un'altra iniziativa in corso per settembre se ti va: un piattoper gli amici!

zorra ha detto...

I love Grissini. This version sounds delicious.

Moscerino ha detto...

wow quante cose buone hai fatto dall'ultima volta che sono stata qui!! mi piacerebbe provare a fare i grissini...i tuoi sono davvero originali! e le panelle.....sono venute perfette!! sicura di non avere segrete origini siciliane??? :))

Bakinghistory ha detto...

Questa versione di grissini mi sembra davvero buonissima. Li provero' al piu' presto!

Cindystar ha detto...

Zorra: do try them, butter gives a lovely taste!

Moscerino: ...mah, per certo ho trisavoli austriaci nel mio albero genealogico...ma siciliani non mi pare proprio...però non metterei la mano sul fuoco...piuttosto, ci metto una panella!!!

Baking: ...il burro contribuisce alla loro bontà!...buon lavoro!

Marianna ha detto...

ciao cindy mi diresti la consistenza di questi grissini?

Cindystar ha detto...

Marianna, belli croccantelli, ma io li faccio abbastanza fini da averli così. Penso che se li lasci più grossi potrebbero diventare più "panosi".

Marianna ha detto...

ok grazie mille...ma mica avresti qualche ricetta da consigliarmi con kamut belli friabiliii?

Cindystar ha detto...

Marianna, potresti provare quelli delle Simili:

grissini stirati

sostituendo la farina normale con quella di kamut, resta un pochino indietro di acqua, fai sempre in tempo ad aggiungerla perchè non so se la farina assorbe in ugual misura.

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007