22 agosto 2008

Marmellata di fichi

Questa è' la ricetta casalinga della marmellata di fichi della mia amica Tina, fatta sempre con tutti i frutti che ogni anno raccoglie in questo periodo dal campo sotto casa.

Personalmente non l'ho mai fatta, perchè qua in casa non ne vanno pazzi, ma la prossima raccolta di fichi proverò sicuramente, quest'anno mi sono dedicata a conservarli brasati.




INGREDIENTI:

1 kg. di fichi ben maturi
800 g. di zucchero

Pulire bene i fichi, lavandoli velocemente ed asciugandoli bene.
Tirare via il picciolo e tagliarli a pezzi, mettendoli mano a mano nella pentola su fuoco basso.
Quando saranno tutti in pentola, rigirarli un attimo e poi aggiungere lo zucchero, farlo sciogliere bene e cuocere per 2/3/4 ore a seconda della consistenza voluta. Se per caso dobbiamo allontanarci da casa, basta spegnere la marmellata, coprirla e lei continuerà a cuocere ancora per un po'. Una volta ritornati, si può riaccendere e finire la cottura.
Invasare a caldo nei barattoli (sterilizzati per un'ora a 120° in forno), capovolgerli e coprirli con un panno fino a completo raffreddamento.

5 commenti:

Ross ha detto...

Sembra ottima, io la frolla la faccio diversamente, ma questa sembra più friabile. Proverò questa versione. Ciao!!

Ross ha detto...

Sicuramente la farò, anche a me piacciono i fichi.

Cindystar ha detto...

Ross, in effetti sembra più leggera come frolla, provala e poi mi dici.
Bacio!

Anonimo ha detto...

ottim io però l"o fatta con 300 grammi di zucchero,e un litro di acqua,1 kg di fichi.ciao dimenticavo il succo di 1 limone.

Cindystar ha detto...

Ciao Anonimo, anche se avrei preferito definirti con un nome preciso ... ma con tanta acqua così non resta troppo liquida? quanto la cuoci?

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007