3 dicembre 2008

Pane integrale con lievito madre

Mi ha stupito la morbidezza e il sapore fantastico di questo pane, non ci avrei scommesso se non l'avessi assaggiato di persona e rifatto immediatamente, con l'ottima farina integrale bio macinata a pietra del molino Bertolini!


Ingredienti:

250g di lievito madre
250g di farina integrale
150g di acqua
20g di olio extravergine di oliva, facoltativo
10g di sale

Fare la fontana e fondere bene la pasta madre con l'acqua, poi procedere come un normale impasto, aggiungendo il sale e l'olio. Deve risultare un impasto non troppo morbido.
Se fatto nel ken, sciogliere bene la pasta madre con l'acqua a vel. 2 e poi aggiungere il resto degli ingredienti e impastare a vel. 2 bene per 5 minuti.
Formare un filone e fa lievitare 3/4 ore al caldo, almeno la prima ora.
Cuocere in forno a 200° per 15minuti, poi abbassare a 180° per altri 20 minuti.

Se piace, si può insaporire coi semini preferiti, sia nell'impasto che sopra.

11 commenti:

manu e silvia ha detto...

Buonissimo questo pane integrale! e anche la cosistenza è proprio come piace a noi!
bacioni

Dida70 ha detto...

Cindy,
il tuo blog è una continua meraviglia! Se mi perdo un giorno ... trovo tante di quelle cose interessanti, da dove cominciamo? la focaccia genovese ... già mi stavo alzando per andare ad impastarla ... ma dovrei essere a dieta fino al 23 dicembre ... poi il tuo interessantissimo articolo sulla Red Bull che io condivido al
1000%, pensa che mio figlio che ha 3 anni non aveva mai assaggiato la Coca-cola fino ... al suo ingresso in asilo, dove, per festeggiare compleanni e onomastici le mamme 'usano' portare in classe schifezze di tutti i tipi perchè "è meglio non portare niente da casa perchè non sappiamo come lo si prepara" ... ma dai, ma che stiamo scherzando!!! al compleanno di mio figlio ho preparato un ciambellone 14 vasetti e portato succhi di frutta e sono arrivate le maestre anche dai 'piani alti' per assaggiare ... quanto male facciamo ai nostri figli senza nemmeno rendercene conto, va bè, scusa lo sfogo ma credo tu possa capire! e poi ... e poi quest'atmosfera fatata di pane, profumo di lievito madre (che mi sta perseguitando, prima o poi io dovrò cimentare ... ma la cosa mi mette soggezione!)e le magie create insieme a queste due 'fatine' ... e quel pane integrale che già immagino buonissimo e non come quello che compro io, ogni tanto a dire il vero, che sa di cartone ...
che dire ... solo grazie per regalarci di continuo queste meraviglie!
un abbraccio
dida

Tittina ha detto...

ciao Cindy,per fare il pane integrale hai fatto i soliti due o tre rinfreschi?il tuo pane è venuta una meraviglia..un bacio Tittina

manu ha detto...

sei un vulcano di idee!!! come sei brava!!! un bacio

Matteo ha detto...

ma che bello e sono sicuro anche buono...hai notato che nella foto manca una fetta?...l'ho presa io!!!!

Cindystar ha detto...

M&S.: provatelo!

Dida: accetto lo sfogo e lo condivido, hai proprio usato le parole giuste: la magia del pane!

Tittina: per questo pane non occotre rinfrescare più volte di seguito,basta usare la p.m. rinfrescata il giorno prima.

Manu: un bacio!

Matteo: ...ecco chi ruba sempre dal tavolo...ma la sincerità va ripagata...domani ti offrirò due caserecci!

Mela ha detto...

Il tuo blog mi ha semplicemente inacntata, grazie della tua visita!
P.S. NOn c'è scadenza ma mi piacerebbe che fosse per Natale...

Mara ha detto...

ciaoCindy bella, la scorsa settimana ti ho mandato copia dell'intervista via email da compilare... hai ricevuto nulla???
baci
Panna (MARA)

Cindystar ha detto...

mela, cercherò di essere puntuale...periodo pienissimo di eventi ma mai dire mai!

Mara, perdona il mio silenzio ma... non ho ricevuto nulla... puoi riinviarla?

baci e buon w.e.!

Anonimo ha detto...

Ciao, questo pane è bellissimo e scommetto anche molto buono! Io sto cercando di fare il pane integrale in casa ma l'impresa è difficile, la pasta madre come la fai? E che farina usi?

grazie mille

Francesca

Cindystar ha detto...

Sinceramente non ho mai fatto la pasta madre,ma l'ho ereditata dadue simpatiche e incredibili sorelle maestre della panificazione (le famose sorelle Simili, ne leggerai spesso sul mio blog!).
Ma se fai una ricerca su internet ne parlano in ogni dove, io ti posso segnalareil blogi di francescaV: http://www.francescav.com/, puoi trovare ottimi consigli da lei. Cmq per la pasta madre ti conviene usare sempre farina normale, 0 o 00.
Con la farina integrale è un pochino più difficile avere una lievitazione esaltante perchè è meno ricca di glutine, potresti aiutarti mescolandola con della manitoba.
Buon w.e., e se hai ancora dubbi chiedi pure!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007