18 giugno 2009

Crostini di Matia

Non è proprio una ricetta ma un'idea furbissima di Matia Barciulli, chef dell'Osteria di Passignano in Val di Pesa e attivo nel cast de "La prova del cuoco", con il quale ho avuto il piacere di fare due corsi alle Tamerici questa primavera. (E' un personaggio simpaticissimo, che spiega il perchè e per come delle cose, partendo dall'idea che la tecnica di base è unica, cambiando ingredienti e modalità si ottengono risultati diversi).
Come ottenere dei fantastici crostini, anche da pane avanzato, sempre pronti per ogni occasione, si mantengono infatti a lungo se conservati in una scatola ermetica. Meglio usare un pane compatto, tipo toscano.


Spruzzare il pane con acqua o passarlo velocemente sotto il rubinetto.
Avvolgerlo bene nella pellicola trasparente e far riposare in frigo almeno qualche ora, meglio se un paio di giorni.
Affettarlo sottilmente con l'affettatrice, disporre le fette sulla teglia del forno, spruzzare con olio extravergine di oliva (un pizzico di sale se necessario) e tostare a 180° per 4/5 minuti finchè ben dorato.


Bread Crostini

No more leftover loafs of bread!
A simple and easy way to have "crostini" ready at any time, good with all kind of paté, mousse, sauce or dip.
They will last for long if kept in an airtightened box.


Sprinkle a loaf of bread with water or just wet it very quikly under running water.
Wrap it firmly with plastic film and leave in the fridge at least 3/4 hours, better a couple of days.
Slice finely with an electric slicer, put on a baking tray, sprinkle with extravirgin olive oil and a pinch of salt (if necessary) and bake at 180° for 4/5 minutes until golden.

This recipe participate to Susan's weekly YeastSpotting.

Round up YeastSpotting 06.19.09

13 commenti:

JAJO ha detto...

Ma vuoi tuffarti in acqua o no !?!?! hehehehehe
Bella idea (me l'avevi già accennata alla Locanda) :-D
Ciao bellissima, buon mare :-D

Saretta ha detto...

Mmm deliziosi!Altro che robe confezionate!!!!

Morena ha detto...

Ecco, quelli che spiegano il perchè ed il per come sono insegnanti che piacciono a me, anche perchè in questo modo si ricordano meglio le cose..

Cinzia, ma quanti corsi fai???sei proprio fedelissima alle Tamerici...

eh, peccato che non è proprio comodo per me altrimenti credo che li farei tutti!!

Proprio furbissima l'idea dei crostini!!!

ciao ciao

Cristina ha detto...

I crostini così mi fanno impazzire, io li ho provati anche con un pò di spezie piccantine erano deliziosi per l'aperitivo uno tira l'altro.
Grazie
ciao
criastina

stefi ha detto...

Ciao cara, una bella idea per sfruttare il pane avanzato, mi sembrano proprio buoni!!!!!

Susan/Wild Yeast ha detto...

One of my favorite ways to save bread! Delicious with so many things.

silvanausa ha detto...

bellissima ideaaa grazie

Elra ha detto...

They look delicious Ci!

Antonella ha detto...

Questi crostini sono FAVOLOSI!!!
Ho avuto il piacere e la fortuna di assaggiarli personalmente ;-9
Bacioniiii
P.s.: qui...piove!:((

Cindystar ha detto...

Jajo, è stata una mattinata intensa quel giorno!
E' arrivato anche Martino, e ciliegina sulla torta ... la Toyota era finalmente prontaaaaaaa!!!
Ho fatto poi un bel bagno liberatorio!!!

Saretta, dici proprio bene, altro che robe confezionate.

Moré, se ritorna te lo dico perchè lui merita veramente.

Cristina, buona idea le spezie.

Stefi, proprio della serie non si butta nulla.

Susan, thanks, I do agree.

Silvana, ma pregooooooo.

Elra, thanks!

Anto, pensa che me ne sono fatta una scatola piena (quella che avevo portato alla Locanda) il giorno prima di partire, ora la prossima cena qua al mare potrò sfoggiare alla grande!
Anche qua temporaloni, ma pare si sia già rimesso, per fortuna, perchè stamane era proprio da paura!

'notte e baci!!!

VINCENT ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Stefanie ha detto...

What a delicious idea! Normaly I dry leftover bread and ground it to fine crumbs, to use it in several meals or replace a small amount of flour with the crumbs(up to 10%) when baking bread. But this weekend we tried the crostini and they hardly had the change to cool down. I used olive oil mixed with a little bit of oil flavored with garlic and sprinkle the slices with a little bit of seasalt. The crostini were so good! Thanks for the recipe!

Cindystar ha detto...

Vincent, grazie per le info, lo farò sicuramente a breve!

Stefanie, nice idea to have crumbs and replace 10% of flour in baking, I have learned something new from you! That's the real worth exchange between bloggers! Thank you!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007