15 dicembre 2009

"I love chocolate" con Matia Barciulli


Santa Lucia mi ha fatto un bel regalo, il corso di Matia sul cioccolato in cucina: variazioni sul salato e sul dolce. Attendevo da tempo questo corso perchè Matia è proprio un gran bel personaggio. Giovane, intraprendente, brillante, con una bella parlantina che è un piacere ascoltare. Al di là della ricetta intrinseca in sè, il fascino di Matia sta nel raccontarti il perchè si fa una certa cosa e cosa succede nella trasformazione della materia, senza però assillare con teoremi di chimica profonda.
L'acquisizione della tecnica di base e un equilibrio di parametri spalanca le porte a una moltitudine di variazioni possibili con gli ingredienti più consoni al nostro palato: su questo concetto si evolve la cucina di Matia. E i risultati sono eccellenti.
Purtroppo la mia malevola distrazione ha fatto sì che cancellassi tutte, dico tutte le foto fatte al corso! ... non ho pianto perchè in fondo non è una tragedia e le lacrime meglio riservarlieper cose più gravi, ma la rabbia è stata tanta e le parole che mi sono detta ancora di più: chi è causa del suo mal ... !
Non posso regalarvi nessuna bontà visiva per il momento (ma spero di riuscire a recuperare a breve qualcosa), spero che le parole riescano a renderne buon conto lo stesso.

Tempura di gamberoni al cacao amaro su vellutata di zucca gialla: la classica frittura giapponese, dove la base è la farina di riso e il suo esatto contrapposto il ghiaccio, impreziosita e colorata dal cacao, la vellutata di zucca aggiunge dolcezza.

Maltagliati al cioccolato su ragù di lepre e riduzione di vin brulé: pasta fresca all'uovo con cacao, sia fatta a macchina che a mano, ma volendo si potrebbe fare anche al caffé, ragù di lepre (ma potrebbe essere altra selvaggina o coniglio) e dettagli per le riduzioni, di qualsiasi liquido si tratti.

Cannoli di cialda farciti di mousse al cioccolato alle castagne su salsa di cioccolato caldo: questo è un dessert che avevamo assaggiato al pranzo all'Osteria di Passignano dove Matia lavora, ma la mousse di castagne è stata leggermente modificata, ricetta base e dettagli di cottura per le cialde, castagne fresche, surgelate o sottovuoto, ganache al cioccolato milleusi.

Tortino di cioccolato fondente dal cuore morbido su salsa profumata al tabacco: no smoking please, da oggi il sigaro si sbriciola in cucina!

Torta sacher all'arancio: variazione della classica torta viennese, è stato un tripudio godurioso vedere la ganache al cioccolato di copertura che colava! E sfatato il mito del "non mi viene il pan di spagna"!

matia al lavoro
Foto di repertorio del corso sul grana,
con Paola ed Elena


6 commenti:

paolaotto ha detto...

ma che fantastici personaggi di repertorio!!!!! scherzi a parte....bel corso davvero, mi sono proprio divertita! Un bacione. Paola

crumpetsandco ha detto...

Che interessante questo corso, io ho fatto serate di degustazione con piatti salti a base di cacao amaro o cioccolato fondente...degustazioni varie etc...ma corsi di cucina mai....brava...bella avventura!!!!

Terry

JAJO ha detto...

E noo, le foto le voglio vedereee: ora ti toccherà andare ad un nuovo corso :-D
Veramente particolari ed interessanti le ricette...
Bacioooo

Cindystar ha detto...

Paola, anche a me è piaciuto molto davvero, Matia è un grande! ... altro che foto di repertorio, è pochissimo tempo fa ... ahahah!

Terry, davvero una bella avvventura, la prossima volta tocca a te!

Jajo, forse forse riesco a recuperare qualcosa ... incrociamo le dita!

Scappo in cuccina ... inizia il mio grande lavoro per sabato ...buonissimo caffè!

Elra ha detto...

Lovely to see you here having fun Ci!

Cindystar ha detto...

Thank you, Elra, but it's a pity I wrongly cancelled all the pictures I took during the session! ... silly me! ... can't show anything, and they were very nice preparations.

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007