1 gennaio 2016

Insalata tiepida di lenticchie con radicchio rosso, finocchi e speck per il Calendario del Cibo Italiano


Buon Anno!


E questo novello 2016 inizia con una grande novità in casa Aifb.
Inizia oggi, infatti, il Calendario del Cibo Italiano, il nuovo grande progetto dall’Associazione Italiana Food Blogger, un grande contenitore mediatico che racconterà, giorno per giorno, le specialità gastronomiche, i personaggi che hanno fatto la storia della cultura alimentare e le ricette che fanno parte del nostro territorio e della nostra tradizione, tramandate di generazione in generazione.

Sarà un percorso che si svilupperà in 366 Giornate Nazionali e 52 Settimane, ognuna dedicata ad un tema diverso. Ci saranno Ambasciatori differenti per ogni giornata e per ogni settimana a cui fare riferimento, che illustreranno in un post introduttivo, pubblicato sul sito dell’Associazione, il tema del giorno/settimana e faranno da traino per la raccolta di ricette inerenti.

Gli hashtag che animeranno il web durante questa lunga kermesse sono #calendariodelciboitaliano #calendarioaifb #italianfoodcalendar – fatene buon uso!


Per l'occasione rispolvero una ricetta d'antan che ci piacque molto e che ben si presta ad essere presentata in tavola dopo tutti i bagordi festaioli di queste vacanze natalizie.
E' facile e straveloce da fare, l'unica accortezza da tenere presente è il tempo di spadellatura degli ingredienti, che deve essere rapido (questione davvero di pochi minuti!) per mantenere fresche e croccanti le verdure. Per questo motivo va preparata e servita immediatamente, altrimenti si inteneriscono troppo e il radicchio, specialmente, perde il suo bel colore facendo ingrigire e rattristire l'insalata. Perfetta come piatto unico, magari abbinata a un formaggio fresco, oppure come contorno a carne alla griglia, come l'abbiamo gustata noi.




insalata tiepida di lenticchie, radicchio rosso, finocchi e speck - mlla 17


Ingredienti :

 200 g di lenticchie piccole
300 g di radicchio rosso mondato e tagliato a listarelle
160 g di speck tagliato a striscioline
 finocchio
mezza carota
mezzo gambo di sedano
mezza cipolla
mezzo porro
un paio di foglie di alloro
sale/pepe
olio extravergine di oliva
qualche grano di pepe


Lessare le lenticchie in acqua (senza metterle a bagno e partendo da acqua fredda) a leggero bollore con carota, sedano, cipolla, alloro e pepe in grani. Affettare il porro e rosolarlo brevemente in una padella con un filo di olio, aggiungere il finocchio tagliato a fettine e insaporire, aggiungere lo speck e rosolarlo finchè diventa croccante. Scolare le lenticchie e unirle al resto, quindi unire anche il radicchio, saltare brevemente a fuoco vivace, salare e pepare. Guarnire con qualche goccia di olio a crudo (il novello appena spremuto così piccantino ci sta proprio bene) e a piacere qualche goccia di aceto balsamico, ma non troppo. Servire subito perchè è buona con le verdure croccanti.

2 commenti:

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007