23 maggio 2008

Insalatona della casa

Un piatto che mi è venuto così una sera che non sapevo cosa fare da mangiare...e che di insalata nel vero senso della parola non ha niente...ho aperto il frigo, ho preso il mio bel vassoio grande ovale dell'Ikea e ho inziato a tagliare ed affettare quello che trovavo. L'idea era partita da patate lesse, pomodori, tonno e formaggio e qualche cappero che mangiavo a Panarea....ma poi il frigo offriva molto di più e ho aggiunto:

wurstel
cetrioli
uova strapazzate
mozzarella ben scolata
rondelle di carote leggermente sbollentate
fave sbollentate
bacon arrostito
chips di patate al papavero

L'idea in più: servirla in piccoli cestini di pasta fillo, mettendo in forno per pochissimi minuti e a 180°due fogli di fillo in uno stampino in alluminio, inserendo anche una palla di alluminio per far prendere bene la forma del cestino, e oliando leggermente i lembi che cadono a fazzoletto della pasta fillo.
Per fare le chips di patate: sbucciare, lavare e affettare finemente le patate con una mandolina. Disporle su carta forno, spennellarle con un velo di olio e cospargerle di semi di papavero. Cuocerle in forno caldo a 100° per circa un'ora.

3 commenti:

FairySkull ha detto...

Complimentissimi per questa produzione !!! Ciao Lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it

manu ha detto...

ma sei un'artista!

Cindystar ha detto...

Grazie, amiche di blog!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007