3 febbraio 2012

Crema di finocchio con canederli di luganega all'aceto balsamico - WHB # 319


Oggi splende il sole, come da previsione, ma c'è il gelo glaciale, il termometro alle 8 segnava -11°!
Stiamo veramente attraversando dei giorni bestiali, lo scontro tra l'aria gelida proveniente dalla Siberia e quella più temperata dell'Atlntico ha fatto scatenare bufere di neve in tutta Italia, non risparmiando nessun luogo e nessuna latitudine, oggi è attesa la neve anche nella capitale. Ci aspetta un weekend davvero tosto!
Giornate di freddo così intenso che la voglia di calde zuppe rincuoranti si fa sentire di più :-)
Ecco allora come rinvigorire una crema delicata, quasi neutra: mini polpettine di saporita salsiccia che le danno quella marcia in più  per non relegarla nell'angolo delle solite minestre!
La zuppa si può variare con le verdure preferite, l'altra sera io ho aggiunto anche un po' di zucca, che a noi piace così tanto.
Dal corso di Paola e Gianfranco delle  Tamerici sulle ricette più buone e significative di questo loro primo ventennio di scuola (spero di aver scritto tutto bene, perchè non trovo più la scheda e sono andata a naso :-).




crema finocchio con canederli di luganega all'aceto balsamico

Per 6 persone:

1 cipolla piccola, tritata finemente
1 scalogno oppure 1 porro piccolo, tritato finemente
3 finocchi
2 patate grandi
sale/pepe
brodo vegetale (o fatto con dado homemade)
300 g di luganega
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
prezzemolo tritato
aceto balsamico
olio extravergine di oliva

 crema finocchio con canederli luganega all'aceto balsamico

- Soffriggere/stufare la cipolla e lo scalogno in poco olio, se necessario aggiungere un filo di acqua, afgiungere il finocchio a fette e le patate a cubetti e far insaprire. Salare e pepare, coprire con brodo vegetale e lasciare cuocere a fuoco basso per circa 45 minuti, finchè le verdure sono tenere. Frullare fino ad ottenre una bella crema.
- Nel frattempo preparare le polpettine: in una ciotola mettere la luganega senza budello, aggiungere il parmigiano ed il prezzemolo (se piace si pò aggiungere mezzo spicchio di aglio tritato), sale e pepe e qualche goccia di aceto balsamico. mescolare bene e formare tantep iccole palline.
- Mettere le polpettine a cuocere nella crema per circa 8/10 minuti, servire con una spolverata di parmigiano e una piccola grattatina di noce moscata o qualche semino di finocchio se piace.

This recipe is my personal entry to WHB # 319
hosted by Chris from Mele Cotte English edition
Graziana from Erbe in cucina Italian edition.
     Thanks again to Haalo who manages greatfully all events,
and to Bri for the Italian edition.
Thanks again to Kalyn for her successfull idea!


Fennel Soup with Mini Luganega Dumplings

Today it's incredibly sunny, as expected, but it's terribly glacial icy, at 8am the thermometer marked  -11°!
We are indeed experiencing tough days, the clash between cold air from Siberia and the more temperate from Atlantic Ocean brought snowstorms throughout Italy, sparing no place and no latitude, the snow is expected today in the capital.
With such cold days our desire for hot comforting soups is more pressing :-)
A nice way to reinvigorate a delicate cream, almost neutral: mini savory sausage balls that give an extra taste and a funny sight to the eye!
The soup can be varied with favorite vegetables, the other night I added squash too, we like so much.


crema finocchio con canederli luganega all'aceto balsamico


Serving 6:

1 small onion, finely chopped
1 shallot or 1 small leek, finely chopped
3 fennels
2 large potatoes
salt/pepper
vegetable stock (or made ​​with homemade stock cubes)
300/400 g luganega
2 tablespoons grated Parmesan cheese
chopped parsley
balsamic vinegar
extravirgin olive oil


 crema finocchio con canederli luganega all'aceto balsamico

- Fry/sauté onion and shallot in a little oil, if necessary add a little water, add sliced fennels and diced potatoes. Season with salt and pepper, cover with vegetable broth and cook over low heat for about 45 minutes, until vegetables are tender. Blend in a mixer up to a creamy soup.
- Making meatballs:
put peeled sausage in a bowl, add Parmesan and parsley (if you like add half a clove of garlic finely chopped too), salt and pepper and a few drops of balsamic vinegar, mix well and shape into many tiny little balls.
- Put the meatballs to cook in the soup for about 8/10 minutes, serve with a sprinkle of Parmesan and a little grated nutmeg or some fennel seeds on top if you like.
- The soup can be varied with your favorite vegetables, last night I added a little squash too.

6 commenti:

Laura Bissoli ha detto...

che bontà!!! proprio quello che ci vuole in queste freddissime giornate!

Gio ha detto...

com'è stuzzicante questa zuppa!
pensa che i finocchi li mangio solo cotti!
annoto con piacere, buon we

Cindystar ha detto...

Laura, grazie, quasi quasi la rimetto su per oggi, c'è freddissimooooo! :-)

Gio, pensa che io li mangiavo solo crudi, ho iniziato ad apprezzarli cotti da puerpera perchè dicevano che facevano latte :-) ... mah, ho speso comunque una fortuna in latte artificiale ... moltiplicato per 6!!! :-)
Se la fai, anche variata, fammi sapere! :-)

Buonissimo w.e. innevato a tutti! :-)

Antonella-Vera55 ha detto...

Deliziosa,delicata e insolita questa zuppa,bravissima!stupende anche le foto.Buona domenica e a presto ,abbracci dall'Amiata

Chris ha detto...

I am loving this fennel soup! A huge fan, I have never seen it in this way. This is perfect for WHB. The round up should be up soon!

Cindystar ha detto...

Anto, grazie, a prestissimo davvero, tanta neve sull'Amiata?

Chris, thank you so much for hosting, can't wait for the recap! :-)

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007