30 maggio 2013

Parmigiana in saor per Cuochi di Fulmine


Mi sono lasciata trascinare in una nuova avventura culinaria, organizzata da Cuoco di fulmine,  in collaborazione con Ponti, accettando di partecipare alle sfide di Tutti cuochi per te.
Inizio con la seconda manche (la prima ero assente giustificata :-) dove il tema scelto è tutti a casa da me il sabato sera, come dire ... normale routine a casa mia! :-)
Ingredienti che non possono assolutamente mamncare per questa seconda sfida sono:
  •  un pesce azzurro
  •  fiori di zucca
  •  un frutto secco
  • almeno due prodotti Ponti a scelta

Mi/ci piace avere amici a cena, e i menu variano sempre a seconda della stagione e dei prodotti disponibili, oppure si legano ad un ricordo gourmand di un luogo incantato, o ancora alle volte nascono lì per lì ed allora la classica risoluzione è il superjolly se famo uno spago?
Mi piace friggere (non sempre, ovviamente) e spesso, soprattutto con la bella stagione, è bello farlo in/per la compagnia.
E allora ho provato a farlo anche per gli amici virtuali che gustosamente giocano con pentole e fornelli.
Le sarde in saor sono un tipico piatto veneto, la parmigiana è contesa da più regioni (Campania, Sicilia ed Emilia Romagna): ho riunito le caratteristiche di entrambe le ricette, e giocando coi nomi è uscita la Parmigiana in Saor.
L'idea in testa era chiara, il risultato forse non così all'altezza (sicuramente avrei diluso Bastianich che poteva anche muorire all'assaggio :-), per cui sono qui anche a chiedere consiglio ai passanti golosi per migliorare il piatto, in fondo anche questo fa parte del gioco, no?
Forse la sarda è troppo saporita, un filetto di un pesce più delicato (e solo cotto velocemente in olio) probabilmente  si intona meglio anche alla delicatezza del fiore di zucca.


parmigiana in saor


Ingredienti:

fiori di zucca
filetti di sarde di mare
olio extravergine di oliva
cipolline peperlizia
peperoni grigliati ai profumi dell'orto
salsa di pomodoro
farina
pinoli (anacardi/pistacchi)
mozzarella di bufala
grana grattugiato
basilico
sale/pepe

parmigiana in saor




Filetti di sarde: fortunatamente si trovano anche già pronti e pulti.
Per prepararli basta infarinarli leggermente e poi friggerli in olio, in pochi minuti sono pronti. Scolre su carta assorbente e salare.
Fiori di zucca: si friggono in olio dopo averli passati in una pastella che può variare a seconda dei gusti: si può fare con acqua frizzante ghiacciata e farina (solitamente faccio così), oppure si può usare birra o vino frizzante al posto dell'acqua, oppure si può aggiungere anche l'uovo per avere una pastella più ricca e corposa.
Salsa di pomodoro: soffriggere una testa di aglio schiacciata in olio, versare la polpa di pomodoro, insaporire con dado homemade e cuocere a fiamma vivace con coperchio finchè il pomodoro si stacca dall'olio che ritorna in superficie.
Fare una dadolata con le cipolline e qualche falda di peperone, dopo averli scolati bene.
Mettere un cucchiaio di salsa di pomodoro sul piatto ed iniziare la parmigiana: un fiore di zucca, un filetto di pesce, salsa di pomodoro, una spolveratina di grana, dadolata di verdure, qualche pinolo (li avevo finiti e ho usato pistacchi e anacardi), un fiore, un filetto di pesce, salsa di pomodoro, una spolveratina di grana, un fiore. Appoggiare una fettina di mozzarella (anche a dadini se si preferisce), guarnire con un pochino di salsa e qualche pinolo. Spolverare di grana se piace. Gratinare pochi minuti sotto al grill.



parmigiana in saor




Tutte le ricette partecipanti si possono gustare e like-are sulla pagina FB di Cuoco di Fulmine.


5 commenti:

patriziamiceli ha detto...

Cindy i colori sono stupendi, conoscendo anche il gusto dei singoli ingredienti penso che mi regalerei un mondo di gusto mangiando questa pietanza insolita....per me applausi senz'altro. :)

Interessante sfida ;)
un'abbraccio!!!
patrizia

LISA51@email.it ha detto...

Ciao,ottima ricetta;che bella sfida!
Anche io partecipo,in bocca al lupo!
Lisa.

Joan Nova ha detto...

This looks delicious. You should re-publish in English!

Cindystar ha detto...

Patrizia, grazie, troppo buona! :-)
Magari se riusciamo a rivederci quest'estate si può provare insieme!

Lisa, un grande in bocca al lupissimo a tutti!!! :-)

Joan, it is my intention, but in a few days as I'm flying to Palermo today for a long funny (but hope sunny!) week-end! :-)

Chiarapassion ha detto...

I colori mediterranei di questa foto sono perfetti,complimenti per la ricetta e in bocca al lupo per la sfida.

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007