15 maggio 2009

Bevanda al sambuco - WHB # 183

Sarà una settimana tutta all'insegna del sambuco!
Bisogna approfittarne ora che è in piena fioritura, lunedì mi organizzo con le bottiglie per preparare lo sciroppo da gustare poi quest'inverno. Ora, dopo l'esperimento omelette, ci gustiamo questa dolce bibita rinfrescante, i ragazzi ne vanno pazzi.


Ingredienti:

1 litro di acqua minerale naturale
120g. di zucchero
1 piccolo limone, non trattato
2/3 grossi fiori di sambuco
6/7 semi di cardamomo


Mettere nell'acqua la scorza del limone, solo la parte gialla, aggiungere lo zucchero e porre sul fuoco finchè lo zucchero si sarà ben sciolto. Lasciare raffreddare e filtrare in una ciotola. Aggiungere il succo del limone, i semi di cardamomo leggermente schiacciati e i fiori di sambuco. Coprire e lasciare in infusione in frigo per un giorno.
Filtrare, imbottigliare e consumare fresca. Si conserva in frigo per qualche giorno.

Si può fare anche lo sciroppo di sambuco da conservare in dispensa servendolo poi diluito con acqua minerale naturale o frizzante a piacere.




Questa ricetta partecipa al WHB # 183 ospitato da Marija di Palachinka
This recipe participates to WHB # 183 hosted by Marija from Palachinka
Thanks again to Haalo who manages greatfully all events,
Thanks again to Kalyn for her successfull idea!


Fresh Elder Drink



It's elder week!
Elder is blooming. After omelette's experiment, we enjoy this sweet refreshing drink, the boys go crazy about it. And next week I am going to fill my pantry with elder syrup, once you bottle and sterilize it will be good for long!



You need:

1 liter of natural mineral water
120g. sugar
1 small organic lemon
2 or 3 big elder flowers
6 or 7 cardamom seeds


Put lemon zest in water, only yellow part, add sugar and boil at low flame until the sugar is well melted. Cool and filter into a bowl. Add the juice of lemon, cardamom seeds (lightly crushed) and elder flowers. Cover and leave to brew in the fridge for a day.
Filter, bottle and serve chilled. Keep in the fridge for a few days.

You can also make concentrated elder syrup to store and serve diluted in mineral water (natural or fizzy as you like).

Round up WHB # 183

18 commenti:

ilcucchiaiodoro ha detto...

Complimenti per questa ricetta,che come sempre mi stupisci

Nanny ha detto...

Che meraviglia,Cindy le tue ricette sono sempre originalissime,complimenti!

Simo ha detto...

forte....da provare!!!!!!
baci!!!

Laura ha detto...

Non ho idea del gusto del sambuco. Qui si trova ma e' diverso da quello italiano. Se trovo una pianta locale in fiore lo provo anch'io.

Grazie per la ricetta.

silvanausa ha detto...

non so c he sapore abbia ma se piace hai tuoi ragazzi allora e buonissimo

Ivy ha detto...

I am trying desperately to remember the taste of sambuco but I do remember that I used to like it so it must be a lovely drink.

paolaotto ha detto...

Mi piace troppo il Sambuco...non saprei dove trovare i fiori....Mantova sarà anche bella ma ha il limite di essere una città!Un bacione. Paola

p.s. ieri sera te ne sei andata e non mi hai neppure salutata!!!!

Solidea ha detto...

Il mio sambuco sta macerando, sarà pronto domani sera che lo filtro, m'intriga molto l'aggiunta di cardamomo che io etterei dappertutto.

fiOrdivanilla ha detto...

che gusto...mi sembra si sentirmi inebriata dal suo inconfondibile profumo...

anna the nice ha detto...

Ciao, non avevo mai visto la foto di questa splendida pianta. E' stata una vera sorpresa,peccato che da noi non si trovi.
Ho trovato il tuo contatto su un mio post e ho deciso di passare da te. Con molto piacere ritornerò, è davvero bello il tuo blog.
Anna

Cindystar ha detto...

Grazie Cucchiaio, Nanny e Simo!

Laura, non so come possa essere il Sambuco in America, il S. Nigra infatti è una pianta nativa dell'Europa, Asia e Africa. Questo è molto dolce, però ti consiglio sempre di prendere informazioni da qualche specialista se è perfettamente edule.

Ivy, it's very sweet and most people love sweet drinks! I am posting sorbet with elder flowers tonight, superdelicious!

Paola, come non sai dove trovarli? alle Tamerici è pieno!!!, dietro la casa, li vedevo dalle finestre! Scusa per l'altra sera, ma sono andata via sottovoce perchè eravate tutte intente con Margherita a fare gli strichetti e non ho voluto disturbare, ho salutato solo GF e Dina che mi ha accompagnato giù.

Solidea, il cardamomo ci sta d'incanto, ti è piaciuta la bibita?

Fiore, in questi giorni io me lo respiro a pieni polmoni!

Anna, grazie per la visita, come vorrei mandarti un po' di questo profumo dolce!

paolaotto ha detto...

Davvero?????!!!!! Mi sa che oggi andrò a "caccia" di fiori di Sambuco!!!!
Grazie mille! Un bacione. Paola

Cindystar ha detto...

Buona caccia, allora!
Stasera posto anche il sorbetto, squisito!
E a giorni arriva anche lo sciroppo concentrato, da sterizzare e conservare anche per l'inverno.

cool e chic ha detto...

Ho bevuto questa bevanda al sambuco lo scorso anno preparata da Igles Corelli al pic nic che, organizza la comunità di San Patrignano di Rimini davvero buona

Cindystar ha detto...

Davvero? ... mi è sempre stato simpatico Igles, ora a maggior ragione!
Grazie per la visita!

Anonimo ha detto...

Anche qui in Valle Brembana Bergamo si faceva nella frazioni questa bevanda, chiamata acqua di sambuco.
Usavano proprio damigiane intere da 60 litri, senza la paglia, aggiungevano gli ingredienti e poi al sole. L'imbottigliamento avveniva in fiaschi.
Ciao

Cindystar ha detto...

Anonimo (anche se avrei preferito che ti firmassi, sigh!..), dovrei imparare da voi a farne grande scorta nelle damigiane, finisce così in fretta! ... :-)))
cmq, bellissima tradizione, spero continuiate!

Anonimo ha detto...

Se il sambuco contiene cianuro i fiori come devono essere prelevati?

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007