14 marzo 2008

Torta russa di Verona della nonna Pina

Un classico della produzione dolciaria veronese, qui in ricetta originale tradizionale casalinga della nonna Pina, su gentile concessione della nipote Elena.

Un urrah fragoroso per Nonna Pina, la sua torta è fantastica!!!
La mia foto un pò meno...e mannaggia a me, si è leggermente abbassata al centro!


INGREDIENTI:

7 cucchiai di farina
7 cucchiai di zucchero
150g di burro sciolto
200g di amaretti secchi, meglio i piccolini Vicenzi
1 fiala di aroma di mandorle*
100g di mandorle macinate fini
1 bustina scarsa di lievito per dolci
3 uova
1 rotolo di pasta sfoglia**
tortiera a cerniera da 24 cm.

*non l'avevo, ho seguito il consiglio di Thea e ho messo un cucchiaio di Amaretto liquore
**ho usato quella home made, 300g. circa

Tritare le mandorle con 2 cucchiai di zucchero, aggiungere lo zucchero restante, gli amaretti tritati, il burro sciolto, le uova, l'aroma, la farina e il lievito e amalgamare bene col cucchiaio.
Tirare la pasta sfoglia in modo da poterla inserire nella teglia (con carta forno) e che sbordi almeno 3 centimetri.
Riempire col composto e ripiegare il bordo della sfoglia verso l'interno sistemando l'arricciatura.
Cuocere in forno caldo a 180° per 40/50 minuti (fare la prova stecchino), avendo l'accortezza di non aprire il forno nella prima mezzora. se colora troppo, coprire con alluminio.

14 commenti:

veronica ha detto...

finalmente l'ho trovata... sono secoli che non la mangio, dal 2002, l'ultima volta che sono stata a Verona. Mi èsempre rimasta in mente, ora la proverò... ti farò sapere.. non sai quanto sono contenta!!!

Cindystar ha detto...

ciao vero, peccato che a me si sia abbassata leggermente nel centro ma...è un'ottima ricetta "ereditata", fidati!...mi fai sapere se la provi?

veronica ha detto...

http://digilander.libero.it/janeBAOL/TORTARUSSA.jpg

l'ho fatta che buonaaaaaaaaa

Cindystar ha detto...

Che bel buongiorno!
Come sono contenta!!!
Aléééééééé ohohoooooooooooo!!!
vengo subito avedere!

Anonimo ha detto...

Ciao Cindy,
la provo anch'io e ti dico. e' uno dei miei dolci preferiti
Antonella

Cindystar ha detto...

Ciao Anto, buon lavoro, poi fammi sapere!

Anonimo ha detto...

io l'o mangiata oggi fantasticaaaaaaaa

Cindystar ha detto...

Davvero è così!
Buongiorno pioovoso ... !

Anonimo ha detto...

ho fatto questa torta diverse volte ma con altra ricetta, più ricca di farina e amaretti. A mio avviso questa ricetta è migliore sicuramente più delicata.Proverò....intanto grazie ;))
Luciana

Cindystar ha detto...

Ciao Luciana, se per caso provi fammi sapere se ti soddisfano sia la consistenza che il gusto!
Buon w..e.!

Anonimo ha detto...

Io amo cucinare dolci e questa mi riesce proprio bene.Io, però, aggiungo 100 grammi di cioccolato fondente ed è buonissima.I miei amici vogliono sempre questa.Antonietta

Anonimo ha detto...

Io l'ho provata..e devo dire che è la migliore!! E' stato un successo!! grazie mille!!
ciaaaaao
monica

Cindystar ha detto...

Monica, grazie per la fiducia, buona estate a te! :-)

Cindystar ha detto...

Antonietta, ottima idea l'aggiunta di cioccolato fondente, ancora più golosa!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007