17 marzo 2008

Ciambelline di Pasqua

Buona Pasqua fin dal mattino!
Fragranti ciambelline da gustare a colazione o a merenda.
Ogni ciambellina un caro pensiero a Nonna Luciana che me le ha insegnate tanti anni fa in montagna.

Ingredienti per 120 ciambelline circa:
1kg. di farina 00
400gr. di zucchero
4 uova intere e 3 tuorli
200gr. di burro
1 bustina di lievito per dolci
(o 15gr. di ammoniaca sciolti in un cucchiaio di latte)
la buccia grattuggiata di un limone o arancia e mezzo
Lavorare le uova con lo zucchero, quindi aggiungere la farina setacciata e poi il burro sciolto ma non cotto, il pizzico di sale e il lievito. Impastare bene, viene come una pasta frolla.
Formare prima i rotolini e poi chiuderli a ciambella e infornare per 10/12 minuti a 180° finchè sono belle dorate. Fare raffreddare bene e conservare in un vaso a chiusura ermetica o in una scatola di latta.

Se piace, si può aggiungere all'impasto due cucchiai di anisetta o di sambuca.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ne approfitto per farti tanti auguri di buona pasqua!!!

bacissimi!
ale

Cindystar ha detto...

Buonissima Pasqua anche a te, Ale!
Bacioni grandi!

LaGolosastra ha detto...

Ma queste non sono le "brasadele"? Mia mamma e mia nonna materna sono di Calmasino, le ricordo fin da piccola!
Non credo che aspetterò la prossima Pasqua per provare a farle!!!
Complimenti, mi piace molto il tuo blog... golosissimo!

Cindystar ha detto...

Non so se siano effetivamente le "brasadele"...ma quelle non sono cotte sulla brace?...comunque sono molto buone, sìììììììì...e ti conviene non aspettare Pasqua davvero!
Calmasino è dietro l'angolo di casa mia...se ci passi...fai un fischio prima, si può sempre bere un caffè insieme!
Buonissimo weekend!!!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007