22 marzo 2008

Frollini di Pasqua

La versione pasquale dei miei frollini preferiti.

La ricetta è sempre quella di Nilla:

400g. di farina
130g. di zucchero, meglio se a velo
1 uovo e 1 tuorlo
200g. di burro freddo da frigo
mezza bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale fino

Impastare velocemente tutto nel bimby/robot, fare la palla e lasciar riposare mezzora in frigo.Tirare la sfoglia, ritagliare i biscotti e cuocere a 180° per 8/10 minuti, finchè diventano dorati.

Soggetti pasquali per gli stampi: ho fatto i coniglietti, ma potrebbero essere campane, galline e pulcini.
Una volta freddi, intingere le orecchie, le zampine e la coda nel cioccolato sciolto a bagnomaria.
Lasciare asciugare bene su una gratella.

7 commenti:

Simo ha detto...

Ottima idea, fatti con altre forme sono versatili in ogni occasione!
Brava come sempre Cy
ciao
Simo

Ely ha detto...

bellissimi! questi li copio per la prossima festa insieme :-)
ciao
Ely

silvietta ha detto...

ma che cariniiiiiiii!!!!!
non li vorrei mai addentare per non fare del male a quei coniglietti..sono davvero eccezionali!!brava come sempre..
baci!

Cindystar ha detto...

Ragazze, questi frollini non deludono mai! Slurp...slurp...slurp...

Cri ha detto...

Ciao Cindy,
io purtroppo ho solo 90g di zucchero a velo in cucina, quali sono le quantità per metà impasto?
Grazie un bacio!
Cristina

Cindystar ha detto...

Puoi mettere benissimo il resto in zucchero semolato normale, io alle volte neanche uso quello a velo :-), e ti consiglio di non fare mezza dose, dal momento che impasti fai tutta la frolla, in frigo dura parecchi giorni poi!

Cri ha detto...

Grazie mille! Un bacio!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007