25 novembre 2009

Sbrisolona al grana padano - BBD # 24

Vado a rilento, ma mi sto impegnando per provare, come promesso, tutte le ricette finaliste del concorso "Grana Padano nella cucina di casa mia".
E' la volta ora di una torta tipica del territorio veronese e mantovano, questa volta rivisitata in una versione salata. L'autrice è Sara.
Io la vedo bene sbocconcellata, anzi sbriciolata come suggerisce il suo nome, al momento dell'aperitivo.

sbrisolona al grana

Ingredienti:

200 g di farina 00
200 g di farina gialla Fioretto
200 g di grana padano grattugiato
200 g di mandorle intere
200 g di burro morbido
2 tuorli
sale q.b.
(io aggiungerei anche un pizzico di noce moscata)

- Tostare le mandorle in forno qualche minuto e tritarne a coltello la metà.
- In una ciotola mescolare le farine, il grana, le mandorle tritate, il sale e i tuorli.
- Aggiungere anche il burro e con la punta delle dita amalgamarlo al composto lasciandolo sbriciolato.
- Versare il tutto in una teglia bassa per dolci eggermente unta di burro, decorare con le mandorle intere e cuocere a 160/170° per circa 40 minuti, finchè ben dorata.

Questa ricetta partecipa all'iniziativa di Albertone "Briciole di Bontà"



sbrisolona al grana



Parmesan Sbrisolona

This month we are all welcome at "El aroma de Idania" who is hosting Bread Baking Day # 24,
a montly event created by Zorra in July 2007. It's a special event for people who love breads and baking, always looking for new recipes and combination.
This month's theme is "Mixed Breads", that is to say: let's bake utilizing two or more different types of flour and ... TLC = Tender Loving Care as Idania says.
I participate with this sort of salty cake (sweet version is very popular in some regions in North Italy) which will be perfect served as appetizer.

sbrisolona al grana

You need:

200 g plain flour
200 g fine cornmeal
200 g grated parmesan
200 g almonds
200 g soft butter
2 egg yolks
a pinch of salt
(I also add a pinch of nutmeg)

- Toast almonds in oven a few minutes and chop half of them with a knife.
- In a bowl mix flours, almonds, salt and egg yolks.
- Then add butter and mix with fingertips leaving
the compound crumbled.
- Pour the mixture in a slightly buttered cake pan, decorate with the remaining almonds and bake at 160/170 ° for about 40 minutes, until golden.


BBD # 24 Round up

17 commenti:

SUNFLOWERS8 ha detto...

E allora aperitivo sia! ;D

Lievito e Spine ha detto...

Dio quanto è bella!!!

Vicky ha detto...

Sembra proprio buona, brava, la proverò!!

Federica ha detto...

che bella questa variante! la segno! ciao!

marsettina ha detto...

da assaggiare!

fiOrdivanilla ha detto...

ti sto scrivendo un po' ovunque :D
quante cose buone lasciate indietro :( peccato che non ho mai il tempo di essere costante nel visitare gli amici blog .
Mannaggia peccato anche averti letto solo ora nei miei commenti!! Avrei gradito molto baicoli+tè, ma... se aspetti domani, sai .. li ho rifatti proprio pomeriggio!! :D quindi più tardi inforno, poi insacchetto, e domani tosto! Facile no!? Quindi per il pomeriggio sono belli pronti da gustare, con un buon tè nero al bergamotto magari, oppure tutt'al contrario un buon tè bianco. pregiato, delicato... quale preferisci? O preferisci un tè speziato? :) Piuttosto, dimmi quando torni a MIlano!!
piesse: la foto dei baicoli risale a una settimana fa o più, ora non ho la reflex dannazione!! :( è .. in riparazione. Sigh . e pensa che ho fatto i PANETTONI delle Simili e non posso fotografarli se non con la compattina! Di tutto rispetto eh, perònon sono più abituata!! Ma sai quanto sono rimasta meravigliata dal fatto che sono venuti.. squisiti? Hanno apprezzato tutti tutti!! Da non crederci! :):)

Cinzia cara.. mi devi chiarire una cosa ... io non ho mai capito cosa sono tutte quelle diciture WWB BBD HHB ecc ecc che èèè????????? giuro non l'ho mai capio.. a parte quello del world bread day :) e quello dell'herb .. ecc.

Simo ha detto...

mmmm...da provare...quante ne avrei di ricette tue da fare, una vagonata!
P.s: sai che non riesco a vedere le foto? Boh!
Un abbraccio

L'oca bonga in cucina ha detto...

Buona la sbrisolona salata niente da invidiare a quella dolce, che tra l'altro adoro!!! La proverò!
Ciao Arianna

Cindystar ha detto...

Grazie a tutte!

Simo, vedi ora le foto?

Manu, non ti preoccupare o scusare, anche io faccio fatica a seguire con regolarità tutti i blogs, il tempo è tiranno e poi quando inizi a navigare salti di qua e di là e ti perdi!
ce lo faremo oggi un bel té, per me tisana, anche speziata sì, però, perchè per il momento mi è stato bandito il té. Ho appena sfornato i choco crinkles, porto anche quelli!
La tua buona mano ti farà fare una foto stupenda anche con la compattina...ed io vorrei chiedere a Babbo Natale la reflex...chissà se mi ascolta!
le sigle strambe sono le abbreviazioni di eventi ripetitivi che ci sono nella blogsfera, di solito a scadenza mensile e in lingua inglese:

BBD = Bread Baking Day
WHB = Weekend Herb Blogging
MLLA = My Legume Love Affair
BBB = Bread Baking Babes
DB = Daring Bakers
CTAW = Culinary Tour Around the World


Baci sbrisolosi!

Vicky ha detto...

Provata ieri sera, non ho resistito, però non mi ha convinta.. il risultato finale era trooooppo sbricioloso, non si tagliava in pezzetti, ma era proprio una rovina... consigli?? (ps: ho fatto metà dose, ma non dovrebbe essere un problema..)

Cindystar ha detto...

Vicky, era cotta giusta?
Forse aveva bisogno di essere cotta un pochino di più o di meno. La cottura è sempre approssimativa nelle ricette perchè ogni forno lavora a modo suo.
L'unica cosa che mi viene da pensare è che l'impasto fosse troppo asciutto, eventualmente aggiungere un pochino di burro in più (anche se la sua quantità mi sembra giusta, in più ci sono le uova e il formaggio dovrebbe servire anche da legante dal momento che con la cottura fonde).
A parte la sbriciolosità, come ti sembrava di sapore? pensi manchi davvero del burro?

Ciao Chow Linda ha detto...

Non ho mai visto una sbrisolona salata come questa, ma vorrei provarla!

fiOrdivanilla ha detto...

alle ore 16 circa ti penserò e ti immaginerò insieme a me per una tisana e un tè. Si si. I baicoli sfornati da poco più di un'ora :)
GRAZIE per la spiegazione delle sigle, avevo quel pallino e ho sempre voluto chiedertelo! ecco spiegato quindi :)

Vicky ha detto...

Mah, forse invece non ho tritato abbastanza le mandorle e qualche pezzo un pò più grossino non ha fatto funzione "legante" da farina, ma anzi ha favorito la rovina! Il sapore era buono, e la cottura sembrava perfetta, l'ho tenuta dentro mezz'oretta, in uno stampo da 20.. boh, riproverò, sono testarda!!! Grazie comunque! Ci sei il 13 al corso di Matia?

IDania ha detto...

Hi Cinzia,
Love cheese!!!
That bread must have been delicious!!!
Thanx for participating in "my favorite event" (see, I know it's your favorite event as well).
Round-up is now posted. You may see it at:
http://elaromadeidania.blogspot.com/2009/11/bbd-24-round-up-resumen.html
Ciao,
IDania

Graziana ha detto...

amo la sbrisolona, e con questa versione salata mi hai conquistato!

Cindystar ha detto...

Linda, anch'io non l'avevo mai assaggiata prima.

Manu, rispondo in ritardo perchè quel giorno non mi riusciva di far partire i commenti ma ... ho goduto anche io un té pensandoti!

Vicky, ci vediamo il 13 da Mattia, sicuro! ... e così ne parleremo a quattrocchi.

Idania, thanks again for hosting!

Graziana, ma davvero? ... doppio grazie a Sara, allora, che ce l'ha fatta conoscere!

Buona 2° domenica di Avvento, io sarei di addobbi ... se mi decido ad iniziare ... sono tremendamente in ritardo quest'anno!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007