12 novembre 2009

Insalata tiepida di lenticchie con radicchio rosso, finocchi e speck - MLLA # 17

Ecco la prima ricettina del corso di legumi di Gianfranco.
L'ultima in ordine di preparazione ma senza dubbio la mia preferita, difatti l'ho subito provata a cena ieri sera. E' facile e straveloce da fare, l'unica accortezza da tenere presente è il tempo di spadellatura degli ingredienti, che deve essere rapido (questione davvero di pochi minuti!) per mantenere fresche e croccanti le verdure. Per questo motivo va preparata e servita immediatamente, altrimenti si inteneriscono troppo e il radicchio, specialmente, perde il suo bel colore facendo ingrigire e rattristire l'insalata. Perfetta come piatto unico, magari abbinata a un formaggio fresco, oppure come contorno a carne alla griglia, come l'abbiamo gustata noi.
Ma quanto è difficile fotografare le insalate?

insalata tiepida di lenticchie, radicchio rosso, finocchi e speck

Ingredienti :

200g di lenticchie piccole
300g di radicchio rosso mondato e tagliato a listarelle
160g di speck tagliato a striscioline
1 finocchio
mezza carota
mezzo gambo di sedano
mezza cipolla
mezzo porro
un paio di foglie di alloro
sale/pepe
olio extravergine di oliva
qualche grano di pepe

-Lessare le lenticchie in acqua (senza metterle a bagno e partendo con acqua fredda) a leggero bollore con carota, sedano, cipolla, alloro e pepe in grani.
- Affettare il porro e rosolarlo brevemente in una padella con un filo di olio, aggiungere il finocchio tagliato a fettine e insaporire, aggiungere lo speck e rosolarlo finchè diventa croccante.
- Scolare le lenticchie e unirle al resto, quindi unire anche il radicchio, saltare brevemente a fuoco vivace, salare e pepare.
- Guarnire con qualche goccia di olio a crudo (il novello appena spremuto così piccantino ci sta proprio bene) e a piacere qualche goccia di aceto balsamico, ma non troppo.
- Servire subito perchè è buona con le verdure croccanti.

Questa ricetta partecipa alla raccolta di Antonella
"Non lasciamoci infinocchiare"

insalata tiepida di lenticchie, radicchio rosso,finocchi e speck


Warm Lentils Salad with Red Radicchio, Fennels and Bacon

Here I am back again with My Legume Love Affair, an event created and administered by Susan of The Well-Seasoned Cook. This month our host is Sra from When my soup came alive.
I went to a cooking lesson about legumes some days ago at Le Tamerici and Gianfranco surprised us with different combos and mixing: fava beans gnocchi, lentils pie with pumpkin and fresh cheese fondue, chickpeas and cod pie, chickpea fritters with artichokes and braised endive, grass peas soup with pork meatballs and last but not least this warm lentil salad with red radicchio, fennels and bacon. I really liked it a lot, it can be served as a main entrance or as a salad. Pay attention to cooking time, very fast to keep vegetables fresh and crispy.

insalata tiepida di lenticchie, radicchio rosso, finocchi e speck

Serving 4 as main entrance:

200g small lentils
300g sliced red radicchio
160g sliced bacon
1 fennel
half carrot
half stick of celery
half onion
half leek
a couple of bay leaves
salt/pepper
extravirgin olive oil
few grains of pepper

-Boil slowly lentils in water (without soaking before and starting with cold water) with carrot, celery, onion, bay leaves and peppercorns.
- Slice leek and fry quickly in a pan with a little oil, add sliced fennel and season, add bacon and fry a few minutes until crispy.
- Drain lentils and combine to the mix, add radicchio, fry quickly at high heat, add salt and pepper.
- Garnish with some extravirgin olive oil drops (the new harvested freshly squeezed is just so good and slightly hot) and some drops of balsamic vinegar, if you like, but not too much.
- Serve immediately because vegetables are delicious when crispy.


This recipe goes to MLLA#17 hosted by Sra from When my soup came alive

MLLA # 17 Round up

9 commenti:

L'oca bonga in cucina ha detto...

Ciao Cinzia, conosco solo ora il tuo blog attratta dai colori e sapori di questa ricca insalata!!!! Hai ragione trovo anche io che sia faticoso fare foto alle insalate, ma tu ci sei riuscita benissimo!! Complimenti davvero, anche per i blog!
Passa a trovarmi se ti va! :D
Ciao Arianna

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma è un'insalata originalissima!!davvero buonissima e ricca!! brava!
baci baci

sra ha detto...

This sounds really fresh and crunchy, and I like the idea of it being a warm salad, haven't had too many of those! Thanks for the entry.

iana ha detto...

queste sono quel genere di cose che ADORO!!! Complimenti!

Cindystar ha detto...

Grazie della visita, Arianna, ricambio di gusto anche io!

Manu&Si, grazie anche avoi.

Sra,it's only my second time in MLLA but I really enjoy to participate and discover new interesting things about legumes. Will keep on for long! Thanks for hosting!

Iana, grazie!

Baci leguminosi!

Antonella ha detto...

Che delizia!!!
Inserisco subito nella raccolta ;)
Grazie mille Cì!
Bacioni

Cindystar ha detto...

Grazie a te, cara, è sempre un piacere!

Anonimo ha detto...

E dove trovo la funzione >>PRINT<< per questa ricetta che mi fa sciogliere le lacrime negli occhi... Alexander

Cindystar ha detto...

Alexander, purtroppo non ho ancora installato il tasto Print, e da sola ho paura a mettere le mani nell'html del modello, ma siccome mi interessa, vedrai che tra non molto riuscirò ad installarlo...nel frattempo...è sempre valido il classico copia/incolla!
Buona serata!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007