5 novembre 2008

Il tonno di Ciccio Sultano

Avevo fatto un corso di cucina siciliana alle Tamerici con Silvia Maccari, che tra le varie portate ci aveva preparato questo trancio di tonno.
E' una ricetta di Ciccio Sultano, chef di nota fama del ristorante Duomo a Ragusa Ibla.

Un piatto semplice e facile dove lo chef riesce a convogliare profumi, colori e sapori della sua terra.


INGREDIENTI:
1 pezzo di tonno fresco di circa 1 kg.
60gr.di pistacchi
2 cucchiai di pan grattato tostato
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di pecorino grattato
sale/pepe
olio extravergine di oliva
1 bicchiere di vino bianco o di succo di arancia


Tritare i pistacchi col pan grattato (leggermente tostato in una padella antiaderente), aggiungere il pecorino grattugiato e l'aglio tritato. Oliare il trancio di tonno e passarlo nel composto premendo bene.
Mettere un po' di olio in una pirofila, adagiarvi il tonno e farlo rosolare da ambo le parti in forno a 200/220°per pochi minuti. Quindi aggiungere sul fondo della pirofila il succo di arancia (o il vino) e cuocere in forno a 160°per circa 20 minuti: il liquido dovrebbe essere completamente evaporato e si deve essere formata una bella crosticina. Servire immediatamente.

La prossima volta proverò a fare pezzi piccoli da monoporzione e una cottura molto accorciata (i miei uomini lo preferiscono più rosato internamente), per evitare anche lo sfilacciamento nel tagliarlo a caldo.





Questa ricetta partecipa all'Abbecedario Culinario, organizzato dall'intraprendente Trattoria MuVarA, per la regione Sicilia ospitata dalle amiche A.B.C. di Fragoliva.

11 commenti:

manu e silvia ha detto...

ma che strano: il tonno con i pistacchi ed il pecorino! originalissimo questo piatto...e molto profumato!!
bella ricetta!!!
un bacione

Aiuolik ha detto...

Ha un aspetto molto invitante, da provare!

Mirtilla ha detto...

una ricetta molto particolare!!!
dagli ingredienti che hai usato immaggino il sapore intenso ;)

Cindystar ha detto...

Grazie, un grazie particolare a Silvia Maccari che mi ha fatto conoscere questa prelibatezza!
Buona giornata a tutte, oggi è una festa per il mondo intero, almeno lo spero!

Morè ha detto...

Caspita Cinzia, adoro il tonno, sia cotto che crudo...la tartare poi....

l'unica cosa che mi lascia perplessa in questa ricetta è il pecorino...
Non riesco ad accettare l'unione di pesce e formaggio, mi da l'impressione che facciano a botte...

che puoi dirmi a riguardo?

bella ricetta comunque..la terrò presente!!

baci!!!

Cindystar ha detto...

Sai, Morè, sono solo due cucchiai,e coi pistacchi, il pane e l'arancia è tutto un amalgamarsi di sapori...io non mi sono formalizzata sull'abbinamento strano...è forse per quello che l'ho gradito?
Comunque puoi provare senza, la prima volta, oppure farne una fetta sola col pecorino.Il mio era abbastanza giovane, quindi anche non troppo forte.

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Ricetta gustosissima: adoro il tonno e i pistacchi, non resta che combinarli! Buona anche l'idea della mono porzione

Morè ha detto...

Grazie Cindy, lo voglio provare, ma intanto tu passa da me!!

baci!!

Cindystar ha detto...

Grazie, Moré, passo subito!
Poi fammi sapere del tonno...bacio e buonissimo w.e.!

Matteo ha detto...

Buono il tonno fresco...ma mi limito sempre a farmelo ala griglia (il tonno in scatola non lo sopporto proprio), grazie per il suggerimento...Matteo.

Cindystar ha detto...

Matteo,se dovessi mai provarlo,fammi poi sapere!...ieri alla metro c'erano i filetti in offerta a 14eu al kilo e non li ho presi...mi sono persa in altre cose e poi me so' scordata!
Tonno rimandato!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007