18 novembre 2008

La solita zuppa?

Partecipo volentieri alla raccolta di Cristina con questa zuppa che di per sè non è una vera e propria ricetta, nel senso che quando devo fare una zuppa di verdura, e con l'inizio dell'autunno si moltiplicano le serate a lei dedicate, apro il frigo, guardo bene cosa offre e combino gli ingredienti.
Ma una cosa che ultimamente non dimentico di aggiungere è un po' di zucca e una manciata di lenticchie piccoline, (non servono quelle originali di Castelluccio, sarebbero sprecate nella zuppa, anche per un fattore economico...sono arrivate a 12eu al kilo), meglio se rosse: danno un sapore e una cremosità particolare che a noi piace tanto.
Alle volte metto i pezzi grossi di verdura e poi frullo tutto per avere una bella crema, da servire con minuscoli crostini di pane riciclando pane vecchio tagliato a tocchetti e messo sotto il grill pochi minuti, spolverato di grana e fiocchetti di burro o un bel filo di olio.
Altre volte frullo grossolanamente gli ingredienti a crudo, poi, una volta cotti, do una bella mescolata con la frusta, in modo da spappolare i più morbidi ed ottenere un sugo cremoso.
Qualche volta aggiungo riso, orzo o avena decorticata, per fare una zuppa più ricca e completa.
Una bella spolverata di grana, un filo di olio a crudo, una grattatina di pepe a chi piace e...la zuppa è servita!




Il frigo mi ha offerto:

sedano - porro - carota - patata - zucchina - zucca
una manciatina di lenticchie piccole
qualche foglia di verza, tagliata a striscioline
piselli surgelati
qualche foglia di lattuga, è rinfrescante
uno spicchio di finocchio, da un gustino particolare


Mettere tutte le verdure nella pentola a pressione, coprire di acqua, aggiungere il dado e cuocere un'ora dal fischio della pentola.




4 commenti:

Cristina ha detto...

Grazie Cindy per la ricetta ! buona e veloce.
Baci
Cristina

ps
sai che ieri ho preparato una zuppa simile ? con i legumi secchi misti, verza, nella pentola a pressione come te , senza frullarla..e ...alla fine quando era quasi pronta ho aggiunto una manciata di ditali e della pancetta affumicata a cubetti soffrita. :-))

Cindystar ha detto...

Grazie Cri!
Buona anche la tua versione, bisogna che adotti anch'io la furbata della pancetta soffritta alla fine!

Buona seratina!

Cuocapercaso ha detto...

Adoro le zuppe, sono la mia passione...ed ho giusto le lenticchie rosse in dispensa e son due mesi che mi chiedo come farle...ecco fatto! ;-)

Grazia.cuocapercaso

Cindystar ha detto...

Eh già, mica si può sempre mangiarle stufate...o no?
Buonissima domenica!

Posta un commento

grazie della visita e gentilmente firma sempre i tuoi commenti!
thanks for passing by and please sign up your comments!

Template Design | Elque 2007